Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


ECCELLENZA A - Ultima di campionato decisiva per 9 squadre

Sabato vanno in scena i 90' conclusivi della stagione regolare. Solo Chions, Tamai e Rive d'Arcano fuori dalla mischia. Saranno ben 3 gli scontri diretti: Tricesimo - Brian Lignano, Gemonese - Codroipo e Pro Fagagna - Fiume Bannia

Ultima di campionato nel girone A di Eccellenza che andrà in scena la vigilia di Pasqua, sabato, a partire dalle ore 16. Giochi fatti per il primo posto e per l'unica retrocessione diretta, talché Chions - Rive d'Arcano sarà ininfluente. Non così le altre 5 gare, chiamate a determinare play-off e play-out. 
La Spal, che ospiterà il Fontanafredda, per partecipare al primo turno play-off dovrà non perdere con i rossoneri: in tal caso il fatto di passare da seconda o terza dipenderà dal combinato disposto tra il risultato della sfida con i ragazzi di Campaner e dall'esito del confronto diretto tra Tricesimo e Brian Lignano, appaiate attualmente sull'ultimo gradino del podio. Il Tricesimo ha dalla sua 2 risultati su 3 rispetto ai gabbiani grazie al 3-1 ottenuto nel match d'andata.
In caso di arrivo a pari punti a quota 35 di Spal, Tricesimo e Brian Lignano la classifica avulsa premierebbe il Tricesimo (8 punti), seguito da Brian Lignano e Spal (3 ciascuna, ma con una differenza reti migliore per l'undici di Moras). 

Riguarda ben 6 formazioni, invece, la corsa alla salvezza: e 4 di esse si affronteranno in scontri diretti. Il più rilevante appare essere Gemonese - Codroipo, che può regalare la salvezza matematica a chi otterrà i 3 punti. Infatti, va ricordato che alla Gemonese il pareggio potrebbe non bastare perché la Sanvitese, vincendo, può scavalcarla, e il Fontanafredda raggiungerla (nel qual caso sarebbero salvi i rossoneri in virtù degli scontri diretti). Se a vincere sabato fosse l'undici di Salgher, un arrivo a pari punti col Fontanafredda premierebbe invece il Codroipo, favorito dall'esito degli scontri diretti. 
L'altro scontro diretto, Pro Fagagna - Fiume Bannia, per regalare la salvezza diretta alla vincitrice avrebbe bisogno di una serie di risultati provenienti dagli altri campi favorevoli alle squadre di Cortiula o Colletto
Ancora più intricata è la situazione di Sanvitese e Fontanafredda, chiamate perciò a inseguire il risultato pieno per evitare i play-out: i biancorossi saranno di scena sul campo di un Tamai tranquillo, i rossoneri, dal canto loro, dovranno affrontare una gara sulla carta proibitiva in quel di Cordovado.  

*******

PROGRAMMA e TERNE (undicesima di ritorno)

Sabato, ore 16

60 punti (42 +18)
CHIONS - RIVE D'ARCANO FLAIBANO
Yousri Garraoui (Pordenone); Denis Roman Fulin (Maniago), Lorenzo Tomasi (Pordenone)
Andata: 1-3

50 punti (26+24)
GEMONESE - CODROIPO
Giacomo Nadal (Pordenone); Roberto Presotto (Pordenone), Simone Polo Grillo (Pordenone)
Andata: 0-1

46 punti (23+23)
PRO FAGAGNA - FIUME V. BANNIA
Simone Serani (L'Aquila); Lorenzo Ret (Udine), Alessandro Fragiacomo (Gradisca d'Isonzo)
Andata: 1-1

59 punti (35+24)
SPAL CORDOVADO - FONTANAFREDDA
Matteo Cerqua (Trieste); Emald Balla (Pordenone), Daniele Carbone (Trieste)
Andata: 0-1

54 punti (29+25)
TAMAI - SANVITESE
Stefano Tomasetig (Udine); Danilo Patat (Tolmezzo), Alessandro Pecile (Tolmezzo)
Andata: 1-1

68 punti (34+34)
TRICESIMO - BRIAN LIGNANO
Davide Cerea (Bergamo); Davide Bignucolo (Pordenone), Roberto Antonino Scafidi (Pordenone)
Andata: 1-3

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/04/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13721 secondi