Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


MARIANO - Seculin: siamo andati oltre le aspettative, anno fantastico

Il presidente rossoblu puntualizza la questione prestazioni: “Non sono d’accordo con quanto detto da un dirigente del Fiumicello la settimana scorsa. Stiamo esprimendo un bel calcio e bisogna fare i complimenti ai ragazzi ed al mister”

La sorpresa del girone C di Prima Categoria è senza dubbio il Mariano, che è saldamente in seconda posizione e, anche se la Cormonese è ormai scappata, sta affrontando il campionato in maniera splendida. Delle ultime prestazioni e della stagione abbiamo parlato con il presidente Luca Seculin: “Stiamo andando oltre le aspettative che avevamo ad inizio anno, i ragazzi stanno facendo un campionato fantastico e siamo contentissimi. Davanti abbiamo la Cormonese che è imbattibile, ha fatto una cavalcata stupenda ed è giusta che si godano questo momento e conquistino la vittoria. Per il resto il campionato è stato equilibrato e ci sarebbe stata una bella bagarre finale”.

FILOTTO DI VITTORIE – “A differenza di quanto detto da un dirigente del Fiumicello, che non ho ancora digerito, il Mariano sta esprimendo un bellissimo gioco e merita la posizione che ha in classifica. Mi piace essere obiettivo, quando giochiamo male lo ammetto ma quando c’è da fare i complimenti ai ragazzi è giusto farli perché in quest’ultimo periodo stiamo giocando davvero bene. Abbiamo un gruppo consolidato, i ragazzi vanno d’accordo ed il mister è esperto ed ha capito come gestire la rosa, i risultati sono sotto gli occhi di tutti. I numeri sono dalla nostra, perché a parte la sconfitta meritata contro la Cormonese, abbiamo battuto il Fiumicello 3-1 e non abbiamo assolutamente pensato solo a buttar via la palla come detto, in maniera inappropriata, dal dirigente di cui parlavo prima. Per quanto mi riguarda se il mio avversario vince gli faccio i complimenti e penso a migliorare”.

DOMIO – “Li ho visti all’andata e mi sono piaciuti, è una squadra che gioca a calcio e, nonostante siano dietro di noi, sono pericolosi e la partita va presa con le pinze. Dovremo stare attenti se vogliamo conservare questa posizione in classifica”.

CAMPIONATO – “Come dicevo prima è equilibrato, Cormonese a parte, divertente e con squadre di tutto rispetto. Vedo che i ragazzi si divertono e siamo contenti per come sta andando”.

SECONDA CATEGORIA – “Seguo il girone E che è delle mie parti e purtroppo devo dire che è un campionato che può dare problemi a chi non ha più nulla da dire sia per le prime posizione, che per chi si trova dietro. C’è chi era attrezzato per la Terza e si è ritrovato in Seconda e non è piacevole. Non sta comunque a me giudicare”.

VOLATA FINALE – “E’ da giugno che ci alleniamo ed arriveremo a maggio, i ragazzi si stanno divertendo e penso che sarà un piacere ed un onore giocare questo campionato fino all’ultima giornata”.

GIOVANI IMPORTANTI – “Mi hanno impressionato D’Urso della Cormonese che sta facendo un campionato fantastico e poi gioco in casa nominando Piras, che secondo me è un giocatore di un’altra categoria per quello che sta facendo vedere da noi quest’anno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/OMBTsTC.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/04/2022
 

Altri articoli dalla provincia...




IL FATTO - Friuligol sbarca nel Regno Unito

Valicare i confini è da sempre un obiettivo agognato e gradito, soprattutto quando lo si fa con goliardia e simpatia. Ecco dunque che Friuligol può vantare di essersi presentato in tre dei maggio...leggi
20/06/2022















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10050 secondi