Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


L'ALLEANZA - Zaule e Muglia lanciano il vivaio targato Muggia

Alla collaborazione giovanile, benedetta dal presidente regionale Canciani, in futuro potrebbe partecipare anche il Muggia 2020

Lo Zaule Rabuiese – compagine di Eccellenza “residente” ad Aquilinia. frazione della cittadina rivierasca – e il Muglia Fortitudo – militante in Seconda categoria e con base nel centro in questione – hanno annunciato il loro progetto “Uniti per il calcio giovanile Comune di Muggia” con la benedizioni delle istituzioni a iniziare dal sindaco Paolo Polidori. In futuro potrà essere coinvolto anche il Muggia 2020, che al momento – oltre alla prima squadra in Seconda – ha le fasce di età dei Primi Calci e dei Piccoli Amici, che non sono agonistiche e che perciò non ha la copertura attualmente della fascia interessata (da tale unione) dai Giovanissimi agli Juniores.

Cristian Romano, massimo dirigente del Muglia Fortitudo, ha così commentato questa idea dopo i saluti di rito e i ringraziamenti ai presenti: “Questo sodalizio è avvenuto, perché crediamo nell’importanza nel dare spazio e risalto ai giovani nello sport. Bisogna unire le forze delle tre società per riuscire a fare campionati regionali per lo meno dignitosi. Si faceva fatica, ma in passato sono usciti da qui giovani che hanno fatto carriera”.

Luigi Giani, presidente dello Zaule, ha affermato dal canto suo una volta presa la parola: “I giovani sono la parte più importante del nostro mondo. Lo slogan Uniti per il calcio giovanile Comune di Muggia riassume al meglio la nostra volonta. Le disgregazioni non vanno bene. Nonostante il covid il movimento è cresciuto a Muggia a livello numerico”.
E relativamente alla vicinanza della Lnd Fvg, accennata da Ermes Canciani nel suo intervento, il numero uno dei viola Giani ha aggiunto: “Non chiederemo assolutamente un aiuto economico, non esiste, ma un supporto tecnico sì”.

Quanto appunto ad Ermes Canciani la cui vita “è scandita dall’orologio per i tanti impegni”, il “grande capo federale della nostra regione” ha indicato che “noi non siamo per le fusioni tra le società ma per le collaborazioni, che fanno crescere i giovani. Il territorio di Trieste è estremamente piccolo nell’ambito del Friuli Venezia Giulia e c’è molta concorrenza. Noi siamo contenti per questo progetto. Luigi Giani, tra l’altro, ha molto anni di calcio sulle spalle e i suoi consigli, anche se detti a mo’ di rimbrotti talvolta, sono sempre utili. I simboli dell’aquila e del leone (quelli delle due società in question, ndr) sono ideali per questa collaborazione. Perciò in bocca al lupo”.

E Giovanni Messina, responsabile del settore giovanile e scolastico del comitato Fvg, ha aggiunto: “Dai Piccoli Amici agli Under 17 avevamo 15 mila tesseramenti nel pre-pandemia, poi abbiamo avuto un netto calo, ma le società sono state brave a tener botta e ora il calo è stato ridotto a 700 persone in meno rispetto appunto a prima del covid. Le collaborazioni tecniche tra le società sono utilo. Noi garantiremo il nostro supporto. Abbiamo infatti il progetto delle aree di sviluppo e i nostri tecnici faranno delle visite ai vari club per portare la metodologia del settore giovanile e scolastico”.

Massimo Laudani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/04/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12878 secondi