Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


TRIESTINA - Domani al Rocco la sfida play-off con la Pro Patria

L'attesa gara inizierà alle 20.30. Bucchi chiede il sostegno dei tifosi. Ancora nutrita la lista dei giocatori indisponibili

Il secondo turno dei play-off di serie C, in programma domani, mercoledì, alle 20.30, vedrà l’ingresso in scena della Triestina, che ospiterà la Pro Patria. Allo stadio Nereo Rocco, riaperto in tutti i suoi settori per l’occasione, arbitrerà Valerio Maranesi di Ciampino. Gli assistenti di linea saranno Marco Cerilli di Latina e Marco Croce di Nocera Inferiore, mentre il quarto ufficiale sarà Gabriele Scatena di Avezzano.

L’allenatore della Triestina Cristian Bucchi è tornato a parlare in presenza dei giornalisti prima di una partita dopo che in questi mesi il protocollo covid aveva portato la compagine del duo Biasin-Milanese a prevedere conferenze tete a tete solo tra lo stesso mister e l’addetto stampa Emilio Ripari.
Bucchi ha avuto modo di affermare: “Non vedevamo l’ora di riabbracciare il nostro pubblico. Sentire un po’ di calore è importante e fa da stimolo, abbiamo bisogno di loro. Siamo vogliosi di regalare emozioni e soddisfazioni ai nostri tifosi, vogliamo che siano orgogliosi di una squadra che suda la maglia e dà l’anima fino all’ultimo secondo”.

E sui possibili contraccolpi negativi dal tornare a giocare davanti a un pubblico più numeroso (magari per l’emozione): “Se ci sarebbero, sarebbe un colmo. Volevamo riavere appunto la gente al Rocco. Certo, c’è il doppio piatto della bilancia. Se non facciamo bene, può esserci un riscontro negativo, ma faremo di tutto perché sia positivo. Noi, ora, dobbiamo far veder altro della Triestina di quest’anno che è andata a onde. Una cosa che non è da una squadra forte, che è invece sempre equilibrata, tosta e continua. Noi lo siamo stati solo a sprazzi. Non abbiamo avuto continuità fisica per i tanti infortuni avuti, neanche tattica visto che a volte mancavano interi reparti. Penso di aver fatto tutti i sistemi di gioco e non è un vanto, anzi è stato un problema ma derivante dall’indisponibilità dei giocatori. Quando abbiamo mantenuto un sistema di gioco, siamo riusciti a ottenere risultati. Mi piacerebbe dare continuità alle ultime partite anche contro la Pro Patria, ma mi tengo le ultime ore per capire le condizioni degli acciaccati come Lopez e Procaccio”. Mancheranno sicuramente Capela, Sakor, Giorno, Giorico, Iotti e probabilmente Galazzi.

Massimo Laudani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...











FEMMINILE - Serie C: sfornati i gironi

La Lnd ha sfornato i gironi della Serie C femminile, a cui prenderanno parte 48 squadre divise in tre gironi. In quello B ha trovato posto la Triestina, unica rappresentante in categoria del c...leggi
09/08/2022



PRIMOREC - Campo al lavoro

Michele Campo (foto slosport) è tornato ufficialmente sulla piazza triestina. L’allenatore ex difensore centrale, dopo la brillante stagione alla Jonica F.C., si è...leggi
08/08/2022


KRAS - Kocman: chiedo impegno e rispetto

La stagione 2022-2023 della prima squadra del Kras Repen è partita con il classico raduno sull’erbetta dello stadio “Dario Skabar”. Il presidente dei biancorossi Goran Kocman...leggi
05/08/2022



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,31024 secondi