Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


COPPA CARNIA - Ravascletto agli ottavi, assieme alle big

Ovarese e Cedarchis subito al sicuro, nel girone F passano come da pronostico le cugine Cavazzo e Viola, nel primo dei gironi a tre squadre superano il turno Amaro e Folgore, migliore seconda. Sorpresa nell’H con la truppa di De Franceschi a spuntarla, nell’I va avanti il Villa

Si terrà lunedì 9 maggio alle ore 18.30, presso la sede della Sezione Aia di Tolmezzo, il sorteggio per gli abbinamenti delle gare degli ottavi di finale di Coppa Carnia 2022, in programma mercoledì 18 maggio. Tutte le squadre verranno inserite in un’unica urna (non ci saranno pertanto teste di serie), non potranno però incontrarsi due squadre che si sono già affrontate nella fase a gironi.

Domenica 1° maggio è infatti andato in onda il terzo turno della prima fase della Coppa Carnia, che ha definito le sedici squadre ammesse agli “ottavi” della manifestazione. 

Nel Girone E era tutto scritto dopo la seconda giornata. Le già qualificate Ovarese e Cedarchis hanno incrociato i tacchetti allo “Spin” di Ovaro per definire la platonica vincitrice del girone. Ha avuto la meglio per 7-6, dopo i calci di rigore, il Cedarchis, mentre i 90’ regolamentari si erano chiusi sul 2-2. Ha aperto le marcature Di Ronco per il Cedarchis, Fruch e Della Pietra hanno fatto concludere il primo tempo in vantaggio ai padroni di casa. De Toni, al 10’ della ripresa, ha riportato il risultato in equilibrio.
Nell’altro incontro, poco più che un’amichevole, il Tarvisio ha superato per 3-2 il Castello di Gemona; triplice vantaggio dei padroni di casa con la doppietta di Valas ed il sigillo di Favilli, poi Revelant e Serafini rendono meno pesante il passivo per il Castello. Classifica finale: Cedarchis 8, Ovarese 7, Tarvisio 3, Il Castello 0.

Nel Girone F, come preventivabile, sono le cugine Cavazzo e Viola a far festa. Nel derby strapaesano i Campioni Carnici 2019 del Cavazzo hanno avuto la meglio sulla Viola per 3-1. Alla doppietta di Andrea Bellina hanno fatto seguito le reti di Macuglia, per la Viola, e di Copetti (figlio dell’allenatore della Viola), per il Cavazzo.
Nell’altro incontro l’Arta Terme (compagine di prima categoria già fuori dai giochi dopo le prime due partite del girone) ha sconfitto il Bordano (che per la matematica aveva ancora la possibilità di passare il turno) per 4-1. Di Puntel, Pittino e Mentil (doppietta per lui) le reti dei termali, di Forgiarini il gol della bandiera per il Bordano. Classifica finale: Cavazzo 9, Viola 4, Arta Terme 3, Bordano 2.

Nel primo dei raggruppamenti a tre squadre, il Girone G, hanno superato il turno l’Amaro e, come miglior seconda dei tre mini gironi, la Folgore di Invillino. Nel match disputato domenica scorsa l’Amaro di mister Rapposelli ha superato la Val del Lago. La formazione di Alesso si era portata in vantaggio con Danelutti, ma poi Dell’Angelo, Basaldella e Cappelletti hanno ribaltato il risultato per il 3-1 finale a favore dei padroni di casa. Classifica finale: Amaro 6, Folgore 3, Val del Lago 0.

Nel Girone H, un po’ a sorpresa, si è guadagnato il passaggio del turno il Ravascletto di mister Andrea De Franceschi, che nello scontro decisivo ha battuto il Trasaghis (compagine di prima categoria, presentatasi in Val But in formazione alquanto rimaneggiata) per 5-0. La “manita” dei locali porta le firme di Vezzi (doppietta per lui), Alessandro Marsilio, Vidali e Straulino. Già eliminato l’Audax di Forni di Sotto. Classifica finale: Ravascletto 6, Trasaghis 2, Audax 1.

Nel Girone I era già qualificato il Villa di mister Ortobelli. Poche erano le residue speranze di Paluzza e La Delizia, che si sono incontrate al Comunale paluzzano concludendo i novanta minuti regolamentari sul 4-4 (doppietta di Fachin, Maldera e Tomat per La Delizia; per il Paluzza a segno Berretta con una doppietta, Malattia e Unfer). Dopo i calci di rigore ha avuto la meglio La Delizia per 7 a 5. Classifica finale: Villa 6, La Delizia 2, Paluzza 1.

Andrea Citran

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16499 secondi