Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


SAN LUIGI - Moscolin al Torean Pulfero: noi sempre corretti e leali

Il dirigente biancoverde replica al ds Qualla: "Siamo un gruppo che ama giocare a calcio, che si vinca o che si perda"...

 

E' Lorenzo Moscolin, dirigente e bomber della squadra Amatori del San Luigi, a replicare all'intervento, ospitato da Friuligol, del ds del Torean Pulfero, Fabrizio Qualla: la vicenda è sempre quella del match di campionato (girone unico degli Amatori Figc) che sabato scorso non si è disputato per la mancata partecipazione della formazione delle Valli. 
Qui di seguito volentieri pubblichiamo l'intervento di Moscolin.

*******

Abbiamo letto con stupore la lettera del dirigente del Torean Pulfero sig. Qualla. Dal momento che ci sono state rivolte accuse di aver trovato degli espedienti per vincere la partita a tavolino non possiamo esimerci dal replicare.Innanzitutto alcune precisazioni su come sono andate le cose: il campo del San Luigi dove giochiamo era impegnato per un torneo giovanile. Appena l’abbiamo saputo abbiamo scandagliato come sempre tutti i campi della provincia di Trieste per poter chiedere lo spostamento della gara ma erano tutti occupati eccetto quello di Muggia alle 14.30.
Abbiamo comunicato quindi via mail entro 5 giorni prima della partita come da regolamento agli avversari e alla Federazione quella che era l’unica opzione percorribile, a cui sono seguite nei giorni seguenti due risposte interlocutorie senza però la conferma dell’accordo, finchè giovedì è uscito il comunicato ufficiale con la conferma dello spostamento di campo e orario. A quel punto abbiamo confermato il noleggio dell’impianto di Muggia e avvisato il relativo personale (custode, bar ecc). Poi ci è arrivata venerdì sera da parte del Pulfero la richiesta di rinvio della partita (mezza giornata prima dell’inizio della gara) con la proposta del 14 Maggio, per noi tra l’altro non accettabile, uno perché, sentito il San Luigi, il campo non sarebbe stato comunque disponibile e, due, in ogni caso per l’indisponibiltà di quasi tutta la squadra nel sabato libero prima dei play-off. Da tutto ciò si evince che la nostra dirigenza si sia mossa nei termini e nelle tempistiche di regolamento corretti.
Il giorno della gara ci siamo regolarmente presentati in campo, sperando che gli avversari si presentassero magari con qualche giocatore disponibile in extremis, come abbiamo fatto noi diverse volte. E visto che nella loro lettera si è parlato di onorare il campionato, solo per fare qualche esempio proprio nella gara di andata eravamo decimati da covid, post covid (visite mediche return to play da fare) ed assenze varie e avevamo chiesto il rinvio al Torean Pulfero, trovando davanti un muro. Il giorno prima della partita eravamo in 9 senza portiere ma il giorno dopo ci siamo presentati comunque in 11 facendo giocare anche gli infortunati. Siamo andati a giocare la semifinale di Coppa regione alle otto e mezza di sera a Udine contro l’Ancona Due con 9 giocatori più 2 acciaccati, giocando in queste condizioni per 90 minuti, e qualche settimana fa ci siamo presentati in 10 a Laipacco dai Warriors con l’undicesimo giocatore che ha mollato i suoi impegni e ci ha raggiunti in prossimità del fischio d’inizio. Questo significa onorare il campionato. Ci risulta, ad esempio, che anche i Warriors la scorsa settimana si siano presentati in 9 a Trieste contro l’Inter San Sergio.
Ci fa sorridere il fatto che il Torean Pulfero possa anche solo pensare che andiamo “alla ricerca di scappatoie per vincere a tutti i costi” buttando via mezzo sabato pomeriggio (visto che per regolamento abbiamo fatto l’appello e aspettato 45 minuti) con l’unico scopo di vincere una partita a tavolino, rinunciando ad altri impegni e alle nostre famiglie, e avendo noleggiato tra l'altro anche l'impianto. Da qui le mie dichiarazioni sul sito Friuligol "peccato perché eravamo carichi ed avremmo preferito vincerla sul campo" che vanno proprio in questa direzione, ovvero a spiegare che siamo un gruppo che ama giocare a calcio, ama stare assieme e giocarci le partite sul campo, che si vinca o che si perda.  Non accettiamo pertanto e respingiamo fermamente le insinuazioni del sig. Qualla.
Noi crediamo nella buona fede del Torean Pulfero nell’aver voluto trovare una soluzione ed esigiamo, per contro, che non venga messa in dubbio o in discussione la nostra correttezza e lealtà, così come i valori e i principi del nostro gruppo e nella fattispecie dei nostri dirigenti.

Cordialmente,
Lorenzo Moscolin

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...





FIGC - Pieris combattivo ma la spunta il San Luigi

A Pieris si gioca alle 16 il quarto di finale valevole per l'assegnazione del titolo regionale, con un gran caldo che non ha però influito sulla prestazione delle due squadre che si sono date battaglia per tutto il cors...leggi
23/05/2022














Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07116 secondi