Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PALLAMANO - Trieste, salvezza in tasca. Oveglia: bella soddisfazione

Con il pareggio a Carpi gli alabardati si sono messi al sicuro. Il diesse: «Una delle stagioni più difficili, restiano in A1 merito anche del coach e del suo vice. Gli incontri con gli sponsor sono stati positivi, adesso vediamo con i giocatori»

Dopo i grandi timori venutisi a creare in questa travagliata stagione – peraltro i problemi economici restano -, la Pallamano Trieste ha sfruttato due settimane fa il primo match-ball per salvarsi matematicamente nella serie A1 maschile di handball. La sosta di tre week-end fa aveva permesso ai biancorossi del coach Fredi Radojkovic di rimettersi in sesto fisicamente (ossigeno scarseggiante nell’uscita in casa contro il Rubiera). Due sabati fa era di scena in Romagna e il pareggio per 24-24 a Carpi è bastato loro per mettersi al sicuro, visto che poi a due turni dalla fine della regular season si sono ritrovati ad avere cinque punti di vantaggio. E perciò erano irraggiungibili per gli altoatesini dello Sparer, anche se poi si è andati nella loro tana. Ad Appiano il Trieste ha quindi vinto per 29-26 (pur se ormai tranquilla) grazie al carattere.

Così il ds biancorosso Giorgio Oveglia: «E’ stata una delle stagioni più difficili della storia della Pallamano Trieste e raggiungere la salvezza alla terz’ultima è una bella soddisfazione sportiva oltre a un’impresa che va oltre all’immaginazione. Merito anche al coach Fredi Radojovic e al suo vice Carpanese. Quando la squadra è rimasta tranquilla, ha disputato delle belle partite. E’ fatta da un gruppo di professionisti incredibili, che hanno dimostrato tanto attaccamento alla maglia. Abbiamo lanciato tanti giovani e questo è un altro grande motivo di orgoglio. La scorsa settimana abbiamo fatto degli incontri con alcuni sponsor, che ci hanno permesso di sistemare i conti. Il più importante resta il vice presidente Semacchi, che ha aperto ulteriormente il portafoglio. Da poco abbiamo anche un nuovo sponsor nostrano sulla maglia e grazie alla mia amicizia con Markus Niederwieser – portiere dei miei tempi – ho avuto dei contatti con lo sponsor tedesco Slc Management in vista della prossima stagione, che siamo riusciti a ratificare negli ultimi giorni. Però nel frattempo alcuni nostri giocatori sono stati già stati contattati in vista della prossima annata e già mi sono già girate all’idea di poterli perdere. Sarebbe una grande delusione vederli andar via da Chiarbola dopo averli portati in Nazionale. Lo sponsor, però, era la priorità dell’ultimo periodo per programmare il futuro al di là della presenza del pubblico al 100% dopo le restrizioni Covid. Ci abbiamo lavorato e ci tenevamo pure a chiudere bene il campionato».
Ora l’ultima giornata di campionato della serie A1 maschile (programmata interamente alle ore 19 di sabato 7 maggio) prevede, tra le varie gare, Pallamano Trieste-Pressano. Appuntamento al palasport di Chiarbola, gli arbitri saranno Mattia Bassan e Andrea Bernardelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...




PALLAMANO - Trieste cadetti promossi in A2

PALLAMANO TRIESTE – OLIMPICA DOSSOBUONO 35-29 (21-17)PALLAMANO TRIESTE: Aldini 6, Baragona, Del Frari, Grosu, Doronzo L., Hrovatin 9, Nait 4, Parisato 4, Mazzarol 3, Jerman, Urbaz ...leggi
17/05/2022


PALLAMANO - Trieste batte Paese e vola in finale

Pallamano Trieste - Pallamano Paese 37-24 (17-10)Pallamano Trieste: Doronzo L., Parisato 10, Hrovatin 5, Nait 4, Del Frari, Mazzarol 3, Baragona, Urbaz 8, Doronzo M., Zoppetti, Valdemarin 2, Sodoma...leggi
02/05/2022













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08947 secondi