Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE B - Udine City in forma play-off

La squadra di Tita Pittini piega il Cornedo con un sonoro 5-1, in attesa del replay del prossimo sabato. Da segnalare l’esordio stagionale dell’eterno Verdicchio (60 anni a ottobre) e il primo gol in B del giovane Marinig



FUTSAL CORNEDO - UDINE CITY 1-5

Gol: 2’25’’ pt Sirok (U), 12’58’’ pt Marinig (autogol), 14’55’’ pt Marinig (U), 15’52’’ pt Martinez Rivero (U), 12’40’’ st Kamencic (U), 13’26’’ st Goranovic (U)

CORNEDO: Pretto Marco, Fahmi, Pizarro, Rossi, Pretto Matteo, Buonanno, Cailotto, Grigolato, Degeneri, Solida, Carone, Fioraso. All.: Pablo Ranieri

UDINE CITY: Verdicchio, Martinez Rivero, Turolo, Chtioui, Kamencic, Goranovic, Marinig, Todon, Barile, Fabbro, Sirok, Tomasino. All.: Tita Pittini

ARBITRI: Voltarel di Treviso e Guadagnini di Castelfranco Veneto. CRONOMETRISTA: Campagnolo di Bassano del Grappa.

NOTE - Ammoniti: Fahmi, Buonanno. Tiri liberi: 0/0, 0/0.

Sabato storico per l’Udine City, che batte il Futsal Cornedo a domicilio e centra il miglior risultato di sempre in Serie B: quarto posto, con 46 punti, frutto di 14 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte. L’ultimo successo, come detto, arriva proprio al PalaDeGasperi, con un rotondo 5-1.
La gara volge subito in discesa per gli udinesi, con Sirok che riceve da Turolo, si gira e in diagonale buca Marco Pretto dopo 2’26’’. Il Cornedo non ci sta e suona la carica, ma l’eterno Verdicchio, classe ‘62, all’esordio stagionale, è prodigioso, alzando la saracinesca con mani e piedi sui tentativi di Degeneri, Buonanno e Rossi.
L’inerzia della gara gira in continuazione, da una parte e dall’altra, finché i veneti non trovano il pari: Matteo Pretto, con un po’ di fortuna, va via a Kamencic e mette in mezzo, dove Marinig, nel tentativo di rinviare, sigla l’autorete.
Il giovane prospetto dell’Udine City si riscatta due minuti dopo, quando, pescato da una rimessa veloce di Sirok, controlla e piazza sotto le gambe di Marco Pretto in uscita disperata. Nuovo vantaggio udinese e primo gol in Serie B per il classe 2003, che ha ben figurato con la selezione Under 19 di mister Mattiussi.
I ragazzi in maglia blu sentono il momento favorevole e premono sull’acceleratore. È Martinez Rivero, con una zampata in area piccola, a insaccare il tris, coronando una bella azione manovrata tra Sirok e Fabbro.
Con Degeneri che fa tremare il palo si chiude la prima frazione.

Nella ripresa i ritmi si alzano ancor di più, con entrambe le formazioni che vogliono chiudere al meglio la stagione regolare. Cambio portiere da ambo le parti, con Tomasino che sostituisce l’ottimo Verdicchio e Fioraso che prende il posto di Marco Pretto. L’estremo veneto funge da portiere di movimento, con i padroni di casa che provano a smontare il fortino friulano, ma Tomasino non fa rimpiangere Verdicchio, parando tutto.
L’Udine City gioca di contropiede e sfiora il colpo del ko con Fabbro e Martinez Rivero.
Il poker arriva al 12’40’’: Kamencic ruba palla all’altezza del centrocampo e allarga per Sirok, che converge e conclude ma trova una respinta; la sfera carambola sui piedi dello stesso Kamencic, che gonfia la rete con il piattone.
C’è tempo anche per il 5-1 firmato Goranovic, che approfitta dell’errore di Fioraso e, da metà campo, accomoda la sfera nella porta sguarnita. Sul finale, cerca la gloria personale anche il giovane Todon, che sbatte però sui pugni del portiere locale.
Suona la sirena: gioisce l’Udine City, che si prende la rivincita sul Cornedo. Il tutto in attesa del prossimo sabato, quando le due squadre si rincontreranno per il primo turno dei playoff.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/yPckYGs.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07083 secondi