Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


CARNICO - Tra l'Illegiana e il Real vince l'equilibrio

Termina 1-1 la sfida tra le formazioni di Agostinis e Marini. A Matteo Iob replica Cecconi. Giusto così


ILLEGIANA – REAL I.C. 1-1 (p.t. 1-0)
Gol: al 14’ Matteo Iob; nella ripresa al 38’ Cecconi.

ILLEGIANA: Graziano, Adami, Rainis, Banelli, Fabio Cacitti, De Tonia (36’st Kevin Iob), Matteo Iob, Rossi (1’st Costantino Scarsini), Persiani (30’st Cristiano Iob), Grassi, Gabriele Candoni; a disposizione Andrea Candoni, Stefano Cacitti, Iacopo Scarsini, Franco, Urban e Mazzorana. Allenatore Raffaele Agostinis.

REAL IMPONZO CADUNEA: Concina, Martini, Matteo Bellina (24’st Collinassi), Bertolini, Tormo (1’st Mori), Nettis, Nassimbeni (1’st Del Frari), Scarsini (34’st Bonfiglioli), Di Monte (1’st Mentil), Cecconi, Pepe; a disposizione Romanin, De Felice, Di Gleria e Alessandro Bellina. Allenatore Francesco Marini.

ARBITRO: Lejdi Strazimiri della Sez. di Udine.

NOTE – Ammoniti: Fabio Cacitti, Adami, Cristiano Iob. Calci d’angolo: 7-0 per il Real. Recuperi: 2’ e 4’.

ILLEGIO. Anticipo della prima di campionato all’insegna dell’equilibrio fra Illegiana e Real Imponzo Cadunea. Primo tempo a favore dei padroni di casa, ripresa con prevalenza degli ospiti e così il derby di San Floriano si è concluso sull’1-1, risultato sostanzialmente giusto al termine di una partita non proprio bellissima, ma giocata con intensità da entrambe le squadre.
Ci prova subito l’Illegiana con Matteo Iob, ma Concina è reattivo. Al 14’ giunge però il gol del vantaggio per i neroverdi di Illegio; una prima conclusione dello stesso Mattia Iob è respinta da Concina, la palla arriva a Persiani che calcia male, servendo involontariamente nuovamente Matteo Iob che, in scivolata, insacca la rete dell’1-0.
Quattro minuti dopo Il Real ha una clamorosa opportunità per pareggiare, ma Di Monte, solo davanti a Graziano, si fa ipnotizzare dal portiere del 2000 “di proprietà” del Real (ma in prestito ad Illegio) e fallisce l’occasione facendosi respingere, da dentro l’area, il tiro ravvicinato. Al 20’ Mattia Iob ha l’occasione di raddoppiare ma, servito dalla destra da Gabriele Candoni, calcia alle stelle da buona posizione.
Il Real prova a reagire, ma non riesce a impensierire più di tanto la difesa di casa; si segnala comunque, dopo la mezz’ora, una semirovesciata di Cecconi che termina alta sulla traversa. Si va così al riposo sull’1-0 a favore dell’Illegiana.

Nell’intervallo mister Marini decide di effettuare subito tre cambi nel Real. Al 2’ Mentil, uno dei nuovi entrati, va vicino alla rete, ma Graziano, con i piedi, gli respinge il pallone che termina in calcio d’angolo. Cresce la formazione biancorossa che, nonostante il maggior possesso palla, fa comunque fatica a concretizzare le situazioni. Anzi, al 18’, è la squadra di mister Agostinis a rendersi pericolosa con un batti e ribatti nell’area del Real, prima con Persiani, la cui conclusione viene ribattuta da Nettis, poi con Matteo Iob, che calcia alto.
Alla mezz’ora è ancora bravo Graziano ad opporsi alla buona punizione di Martini, ma al 38′ non può nulla, sugli sviluppi del corner battuto dalla sinistra da Bonfiglioli, sul colpo di testa di Cecconi che insacca dal secondo palo.
Al 41’ ancora un’occasione per Mattia Iob, ma il suo colpo di testa da buona posizione, sul cross dalla destra di Gabriele Candoni, viene parato da un attento Concina.
Nei restanti minuti nulla di rilevante da segnalare fino al triplice fischio del sig. Strazimiri: buona la sua direzione di gara.

Andrea Citran

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/nVuQAkn.jpg

https://i.imgur.com/VjHUgnl.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/PKcVjO7.jpg

https://i.imgur.com/AYosVQk.jpg

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...






SERIE D - Damiani firma per l'Arezzo

Mattia Damiani giocherà nell'Arezzo: il ragazzo di Illegio è stato ceduto a titolo temporaneo dall'Udinese agli amaranto toscani, che a meno di ripescaggi milite...leggi
15/07/2022




IL FATTO - Friuligol sbarca nel Regno Unito

Valicare i confini è da sempre un obiettivo agognato e gradito, soprattutto quando lo si fa con goliardia e simpatia. Ecco dunque che Friuligol può vantare di essersi presentato in tre dei maggio...leggi
01/07/2022

IL LUTTO - Federico Lirussi lascia un vuoto enorme

Crescono l'emozione dolorosa, la commozione e i ricordi per Federico Lirussi, mancato a soli 36 anni sabato all'ospedale civile di Tolmezzo. Federico da un anno combatteva, e lo faceva con il coraggio che ha s...leggi
20/06/2022



PROMO B - Terenziana, successo all'ultimo respiro

  TERENZIANA – TOLMEZZO 2-1Gol: al 34’ Madi; al 10’st Kocic, al 48’st Kocic (rig) TERENZIANA: Schwarz, Piccolo, Sarr, Mascarin, Gavric (26’ Fernetti), Paravan, Venica (42’st Cozzani), Bacci (9’st Merlo), Bozic, Kocic, Langella (42’st Calligar...leggi
15/05/2022





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15194 secondi