Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


ECCELLENZA - La Spal ci prova, ma questo Torviscosa fa paura

Nel primo tempo i giallorossi di Max Rossi provano a riaprire il discorso qualificazione, ma alla distanza si impone anche nella semifinale di ritorno l'undici di Pittilino, andato a segno con Ciriello e Puddu. Sarà finale con la Pro Gorizia, probabilmente domenica al Bottecchia di Pordenone

TORVISCOSA - SPAL CORDOVADO 2-0
Gol: 50’ Ciriello, 64’ Puddu

TORVISCOSA: Paoli Tacchini, De Cecco, Presello (63’ Toso), Nastri, Rigo (67’ Pratolino), De Blasi, Bertoni, Borsetta, Ciriello (59’ Pillon), Puddu (73’ Comisso), Zetto (53’ Specogna). All. Fabio Pittilino

SPAL CORDOVADO: Saccon, Brichese, Feruglio (79’ Burba), Brusin, Zanon, Parpinel, Sbaraini, Goz, Morassutti (85’ Ruffato), Corvaglia, Pavan (79’ Cassin). All. Massimiliano Rossi

ARBITRO: Giuseppe Chieppa sez. Biella. Assistenti: Davide Bignucolo sez. Pordenone e Alessandro Fragiacomo sez. Gradisca d’Isonzo.

NOTE - Espulso: Goz per doppia ammonizione. Ammoniti: 57’ Presello e Pittilino. Calci d’angolo: 8-6. Recupero: 1t. 2’ - 2t. 0’.

Il Torviscosa vola in finale dove incontrerà la sua collega di girone Pro Gorizia nell’attesa finale che vale la serie D e che si giocherà domenica 15 (salvo novità che potrebbero maturare nelle prossime ore) allo stadio Bottecchia di Pordenone. Risultato finale di due a zero contro una Spal che nella prima parte del primo tempo ha provato a mettere in discussione, senza per altro troppa convinzione, il risultato che sorride ai padroni di casa. In vantaggio con Ciriello in apertura di ripresa, Puddu chiude la pratica segnando la rete che Pillon gli serve su un piatto d’argento. Grandi applausi dalla tribuna per la squadra di Pittilino, che ha dato ancora prova di uno stato di grazia che dovrà mantenere in vista dell’appuntamento finale.

Finisce alto il tentativo di Parpinel al 4’ su punizione concessa ai venti metri per fallo di Bertoni su Brusin. Ci mette un quarto d’ora il Torviscosa a placare l’inizio piuttosto convinto degli ospiti, poi a minuto 15 Puddu elude la marcatura di Zanon prendendo posizione con il corpo per far scorrere la palla poi colpisce in diagonale, Saccon para deviando in corner. Fuori di un nulla al 21’ la deviazione di testa a cercare il palo lungo su corner battuto da De Blasi, con Saccon che può solo guardare il pallone sfilare fuori. 25’ sul cronometro quando Borsetta, messo a tu per tu con Saccon da Ciriello, si divora una colossale occasione per portare i suoi in vantaggio, un tocco di troppo, poi il tentativo goffo di dribblare il portiere, consegnandogli la palla in mano.
Sul fronte opposto si deve immolare Zetto due minuti più tardi per murare in corner il tentativo ravvicinato dell’ex Goz. Buona combinazione degli ospiti al 40’: Brichese pesca Corvaglia in area che suggerisce di sponda per Pavan, che conclude alto.

Squadre al riposo sul risultato di parità. Subito una fiammata dei padroni di casa al 4’ della ripresa sull’asse De Blasi-Ciriello-Bertoni con quest’ultimo che conclude alto la bella azione tutta di prima. Un minuto dopo il Torviscosa passa in vantaggio su una fulminea ripartenza di Borsetta, che serve Ciriello alla sua destra, che glacialmente infila Saccon per l’1-0. La reazione degli ospiti è nel tiro di Corvaglia bloccato in due tempi da Paoli Tacchi al 10’.
In vantaggio di un gol mister Pittilino può permettersi di gestire cambi e panchina, Zetto lascia il posto a Specogna, Presello già ammonito viene sostituito con Toso e bomber Ciriello completa la staffetta con Pillon che dopo appena due minuti dall’ingresso in campo generosamente serve il cioccolatino solo da scartare per Puddu che lo mette alle spalle di Saccon per la seconda volta. Ci prova anche De Blasi al 25’ con una percussione centrale ad iscriversi a referto, Saccon ferma il suo tentativo di sinistro in tuffo.
Continua il monologo dei padroni di casa, intorno alla mezz’ora, va alla stoccata Bertoni, con il cuoio deviato in corner con la punta del guanto da Saccon; sul successivo calcio d’angolo De Blasi pesca libero Comisso, che ben appostato manca però la deviazione in porta, sfiorandola solamente. Punta la porta al minuto 31’ Toso, anche lui in cerca di gloria, ma non inquadra lo specchio. Non molla niente il Torviscosa, i nuovi entrati hanno voglia di dimostrare che possono dire la loro e che su di loro Pittilino può contare. Ad un minuto della fine Comisso rincorre un pallone fin sulla linea di fondo, perfetto il cross per Pillon, fermato dal palo.

Antonino De Blasi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/chLdaKI.jpg

https://i.imgur.com/xsHPPxW.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/PtC2MBf.jpg

https://i.imgur.com/Uu30wkf.jpg

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11687 secondi