Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Accorcia il Sevegliano, senza freni l'Aquileia

La truppa Joan supera di misura il Pro Romans e vola a -4 dalla vetta, mentre i patriarchini sentono la salvezza. Torna al successo la Forum, bene anche Tolmezzo e Sangiorgina. Azzurra di rimonta

Si è completata anche la 27^ giornata del girone B di Promozione. Il turno, a onor di cronaca, era stato inaugurato ieri, con due anticipi: la netta vittoria del Trieste Calcio nel derby di San Dorligo della Valle con il Costalunga e l’inatteso ko interno della capolista Juventina contro il redivivo Ufm.
Oggi, non si è fatto pregare il Sevegliano, che ha approfittato del passo falso dei biancorossi per portarsi a -4 dalla vetta: basta Ferigutti per piegare, in trasferta, un combattivo Pro Romans e tenere alta la tensione in vista delle ultime tre gare di campionato: tutto può ancora succedere.
Dopo tre partite, torna al successo la Forum Julii, brava a domare per 2-1 a Gagliano la Risanese nel segno di Filippo, che sigla una doppietta: il primo di rapina, con una spaccata letale su cross dalla destra di Ponton, il secondo di autorità, su assist di Andassio. L’incornata di Torossi, sugli sviluppi di un corner accorcia per i bianconeri quando per è ormai troppo tardi.
A pari merito con i cividalesi, s’arrampica a quota 54 (-1 dall’ultimo posto utile per i playoff, occupato al momento dall’Ufm) l’Azzurra Premariacco, corsara a Staranzano ma “solo” di rimonta. La Terenziana, infatti, è cosciente della posta in palio e approccia alla grande, ma dura purtroppo solo un tempo; nel secondo, è show degli uomini di mister Dorigo, che vanno in rete con Miano, Sokanovic e Jogan per l’1-3 finale.
Giornata favorevole per il Tolmezzo, che al “Fratelli Ermano” non si fa ingannare dal bisognoso Sant’Andrea San Vito, regolato con un perentorio 4-1. Sabidussi dopo 5’ e Gregorutti all’11’ incanalano la sfida sui binari carnici già nel primo tempo, con lo stesso Gregorutti che si ripete al 54’ e Madi che completa l’opera all’89’. Hovhannesian sigla il gol della bandiera in pieno recupero, con i triestini che restano ancorati a quota 21 ma mantengono quantomeno le distanze dalla Terenziana. Serve uno sprint, però, per evitare i playout.
Sorride anche la Sangiorgina, che fa la voce grossa a casa del già salvo Santamaria: Sinigaglia, Carrara e Salomoni firmato lo 0-3 biancocremisi.
Aquileia a valanga nel match interno con il San Giovanni: Milanese due volte, Flocco, Bass, Crespi e Molinari targano il tennistico 6-0 ai danni dei rossoneri triestini, che avvicina sensibilmente i patriarchini all’obbiettivo salvezza per la felicità di mister Mauro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...









ECCELLENZA - La rivincita del girone B

Il girone B di Eccellenza si è preso quest'oggi una sonante rivincita su quello A, considerato di maggior caratura. Ebbene, a livello di vertice, l'esito dell'andata delle semifinali pl...leggi
01/05/2022



RAPPRESENTATIVA - Primi passi per l'Under 19

Forse è la volta buona. Dopo due anni di zoppìa, infatti, il mondo delle rappresentative regionali ritorna a muoversi. Con convinzione. Anche il Friuli Venezia Giulia, quindi, voglioso di ritrova...leggi
19/04/2022


PROMO B - Piscopo gela la Forum Julii

FORUM JULII-JUVENTINA 0-1Gol: 54’ PiscopoFORUM JULII: Lizzi, Maestrutti, Cantarutti, Degano (65’ Marcuzzi), De Nardin, Cudicio, Bric, Ponton, Pines Scarel (57&rsq...leggi
16/04/2022





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10699 secondi