Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TRIVIGNANO - Menarbin: 36 partite senza perdere, lavoro eccezionale

Adesso si può davvero far festa, ma il presidente bianconero pensa già al futuro: “Lavoriamo affinchè possiamo avere anche nella prossima stagione una rosa competitiva. Abbiamo già un bel numero di giocatori che ha avuto esperienze non solo in Prima ma anche in Promozione ed Eccellenza, ma vogliamo mettere al fianco della rosa di quest’anno anche un po’ di qualità ed esperienza in più”

La festa era partita già domenica scorsa, ma ora è arrivato anche il conforto della matematica e la promozione del Trivignano in Prima Categoria è cosa fatta. Il presidente Matteo Menarbin non può che avere solo parole al miele per la sua squadra ed il suo staff tecnico, capace di restare imbattuto dalla quartultima giornata di campionato della passata stagione: “Era festa anche domenica scorsa, ora lo è ufficialmente. Percorso meraviglioso, al netto della defaillance castionese, veniamo da ventisei gare di campionato, più sei di Coppa, più quattro dell’anno scorso, quindi 36 partite senza perdere. Se abbiamo collezionato questi risultati un motivo ci sarà ed è merito dei ragazzi e degli allenatori insieme a tutto lo staff. Siamo molto orgogliosi di loro”.

Lasciate la Seconda, ma quanto rimarrete affezionati a questa categoria?
“Tanto perché ci abbiamo vissuto tanti anni, anche se forse la Seconda di quest’anno è diversa rispetto agli anni passati. Vuoi per l’accorpamento delle squadre di Terza ma anche perché è stato l’anno della ripartenza, quindi andare così bene fino alla fine, in un’annata che non aveva certezze, vale anche un po’ di più. Ho parlato con il Presidente Federale e penso che anche lui abbia la visione che nei prossimi anni si possa ristrutturare quella famosa piramide che tanto ci manca, per dar qualità a tutto il movimento e per dare un senso ai risultati sul campo”.

Lo staff tecnico al completo sarà riconfermato?
“Era ampiamente riconfermato anche prima del verdetto ufficiale. Crediamo che il lavoro fatto in questi due anni sia eccezionale, anche se l’anno passato è stato monco, e non saremmo qui a festeggiare se non fosse stato per loro. Sicuramente il gruppo è solido e merita la riconferma, poi dal primo luglio vedremo cosa saremo in grado di mettere vicino per poter partecipare al campionato di Prima Categoria con ambizione e non tanto per partecipare. Lavoreremo per essere competitivi anche per l’anno prossimo”.

Questa squadra potrebbe già ben figurare in Prima, cosa manca ancora?
“Sicuramente il salto di categoria porta a dover mettere vicino ai giocatori già presenti qualcosina in più. I valori sono sfalsati ma il salto di categoria fa indubbiamente salire il livello, quindi serve qualità e giocatori che hanno esperienza in questa categoria, anche se in rosa ne abbiamo già abbastanza che hanno giocato anche in Promozione ed Eccellenza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WEcag0J.jpg

https://i.imgur.com/vU7b765.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07777 secondi