Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Pro Gorizia e Torviscosa, sfida all'ultimo gol

Sono tanti i giocatori da una parte e dall'altra che domenica, al Bottecchia, potranno fare la differenza. Intanto, domani, si gioca Sanvitese - Zaule a Cervignano...

Due giorni, due finali, e la stagione dell'Eccellenza regionale potrà finire in archivio, lasciando come ultimo appuntamento quello, molto importante, degli spareggi nazionali per la serie D tra le seconde classificate. Domani, sabato, con inizio alle 16 in quel di CervignanoSanvitese e Zaule si affronteranno con in palio il torneo post-campionato di categoria. 

Domenica, poi, andrà in scena l'attesissima finale play-off tra Pro Gorizia Torviscosa, che si consumerà al Bottecchia di Pordenone. E tutto lascia immaginare che non mancheranno emozioni e go tra due formazioni che durante la stagione hanno sempre messo in mostra una grande continuità di rendimento e si sono dimostrate molto incisive in fase offensiva. Sono tanti gli assi su cui Franti e Pittilino potranno fare affidamento. In particolare, sul fronte goriziano, il portierone Buso (grande ex del match) il centrale difensivo-goleador Piscopo, le invenzioni e l'abilità balistica di un Jacopo Grion, nonché gli spunti di Lucheo e Bradaschia, e la generosità di Gubellini. Mentre sono i gemelli del gol Ciriello e Puddu, la fantasia di Borsetta e gli inserimenti dei centrocampisti le armi più potenti su cui farà affidamento la corazzata della Bassa Friulana, omogenea in tutti i reparti.  
Sfida, nella sfida, quella tra due timonieri pragmatici e attenti ad ogni dettaglio, oltre che dal carattere forte, trasmesso a piene mani alle proprie "creature". 

*******

FINALE PLAY-OFF

Domenica, ore 16 (Stadio Bottecchia di Pordenone)

PRO GORIZIA - TORVISCOSA
Duccio Mancini (Pistoia); Pierfrancesco Carlevaris (Trieste), Piero Mansutti (Basso Friuli)

*******

I TABELLINI DEI PRECEDENTI STAGIONALI 

(21 novembre 2021)

PRO GORIZIA- TORVISCOSA 3-3
Gol: 5’ e 64’ Piscopo, 7’ e 51’ (rig.) Ciriello, 10’ Puddu (rig.), 23’ Grion J. (rig.)
 
PRO GORIZIA: Buso, Delutti, Samotti, Ranocchi (55’ Kofol), Piscopo, Cesselon, Lucheo (86’ Grion E), Aldrigo, Gubellini, Grion J., Novati (75’ Bric). All. Fabio Franti.

TORVISCOSA: Ceka, De Cecco, Presello, Toso, De Clara, Rigo, Borsetta (75’ Comisso), Villanovich (58’ Pratolino), Ciriello, Puddu (58’ Bertoni), Zetto. All. Fabio Pittilino.
 
ARBITRO: Stefano Zilani sez. Trieste. ASSISTENTI: Duilio Venir e Ermal Gaze sez. Udine.
 
NOTE - Ammoniti: 22’ Ceka, 44’ De Cecco, 69’ Rigo. Calci d’angolo 4-6. Recupero: 1’ e 5’.
 
*******

(10 aprile 2022)

TORVISCOSA - PRO GORIZIA 1-2
Gol: 32’ Puddu, 37’ Samotti, 86’ Gubellini

TORVISCOSA: Ceka, De Cecco, Presello, Nastri, Borsetta, Bastiani (63’ Durat), Bertoni, Villanovich, Pillon, Puddu (75’ Del Fabro), Comisso. All. Fabio Pittilino

PRO GORIZIA
: Buso, Duca (71’ Delutti), Dimroci, Samotti (87’ Mikaila), Piscopo, Cesselon, Lucheo, Aldrigo, Gubellini (89’ Kichi), Grion (85’ Raugna), Bradaschia. All. Fabio Franti

Arbitro
: Gabriele Sciolti sez. Lecce. Assistenti: Nicola Bitto sez. Pordenone e Duilio Venir sez. Udine.

Note - Ammoniti: 34’ Gubellini, 53’ Samotti, 60’ Nastri, 65’ Durat, 93’ Del Fabro. Calci d’angolo: 4-5. Recupero: 1’ e 5’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,48416 secondi