Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PRIMA A - Usmt: uno-due e blackout nella ripresa, vince il Rauscedo

Vivai in dieci che riesce addirittura a ribaltarla nella ripresa con le reti di Fabbro e di Alessio e Sandro D’Andrea. Ospiti dai due volti, con un primo tempo quasi perfetto ed una ripresa da rivedere

Partita dai due volti, con il primo tempo controllato con un bel gioco da parte dell’Unione Smt che si porta in avanti con l’uno-due firmato da Smarra e Colautti nel giro di pochi minuti. Il Vivai Rauscedo resta spaesato ed anche in inferiorità numerica per l’espulsione di Zanet. L’Usmt è ormai padrona del gioco, fallendo clamorosamente il tris con Smarra prima dell’intervallo. Nella ripresa ospiti che restano negli spogliatoi, rientrando con un atteggiamento diverso. Complice il gran caldo i ritmi si abbassano ed il Vivai Rauscedo, in 10, riesce ad accorciare le distanze con l’incornata di Fabbro con la complicità del portiere Maiorin. Granata che ci credono e fanno bene perché Alessio D’Andrea trova una perla su punizione che vale il pareggio. Il sorpasso è cosa fatta quando Sandro D’Andrea si libera su dubbia posizione (gli ospiti protesteranno molto nell’occasione, reclamando il fuorigioco), ed infila Maiorin. Ulteriori polemiche per la rete del 3-3 annullata agli ospiti. Finisce 3-2 per il Vivai Rauscedo, blackout Unione Smt nella ripresa che gli è valsa questa sconfitta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...

















PORDENONE - Fiorin anche ds

Il Pordenone Calcio ha comunicato il rinnovo biennale, con scadenza giugno 2024, della collaborazione con  Denis Fiorin. Già responsabile del settore gio...leggi
24/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08584 secondi