Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRIMA C - L'Audax recrimina con l'arbitro, l'Isonzo segna

Due gli episodi contestati dai goriziani, di cui il primo genera il vantaggio degli ospiti, il secondo un possibile rigore con concesso. I bisiachi però prendono i tre punti in chiave salvezza

AUDAX – ISONZO 0-2
Gol: 3’st Arena, 42’st Zvab

AUDAX: Rigonat, Santarelli, Andrea Pelesson, Andrea Candutti (42’st Maggi), Innocenti, Filippo Candutti, Gajic (22’st Mitja Pelesson), Marco Candutti (10’st Visintin), Santoro, Federico Lutman, Boutaamout (33’st Mattia Lutman). A disposizione: 12. Barazzutti, 13. Cezza, 14. Copetti, 18. Scocco, 20. Zotti. All. Armando Barazzutti.

ISONZO: Poian, Arena, Scappatura (19’st Rudan), Carli (34’st Fontanot), Ronchese (22’st Avllaj). Businelli, Pez, Pezzullo, Venier (28’st Jabarteh), Fabris (41’st Puntaferro), Zvab, A disposizione: 12. Antoni, 13. Bevilacqua, 14. Baggi, 19. Spanghero. All. Sergio Bandini

ARBITRO: Sara De Rosa sez. Tolmezzo

NOTE Ammoniti: A.Candutti, Businelli. 

GORIZIA - Partita combattuta nel gran caldo dello stadio “Vizzari” tra due squadre in lotta per la salvezza. Partita molto tattica nel primo tempo con un occasione per l’Isonzo con un tiro a lato al 20’ ed una a seguire per Santoro dell'Audax cercando di approfittare, senza esito, di un’uscita fuori area del portiere avversario. Due punizioni dal limite battute da Marco Candutti  e altrettante uscite incerte dell’estremo ospite Poian fanno tremare la difesa isontina.
Nel secondo tempo al terzo minuto l'Isonzo passa in vantaggio: palla persa a metà campo dall'Audax e filtrante per Arena che pare portarsi avanti il pallone con la mano ed insacca con un rasoterra. Le vibranti proteste dei padroni di casa non fanno recedere l’arbitro dalla concessione del gol. Dopo alcune occasioni con Boutaamout e Gajic. il fattaccio al 30’. Federico Lutman sul vertice della area viene colpito da un calcio evidente del difensore che non vede neanche la palla, e va a terra. Per l’arbitro, a due metri dall’episodio, è tutto regolare. Al 42’ in contropiede bel cross dalla destra del neo entrato Puntaferro e battuta al volo di Zvab che sigla il due a zero. 

Questo il commento laconico pervenuto da parte dell’Audax: «Spiace che in partite così importanti e di peso vengano inviati arbitri non all‘altezza che pregiudicano l’intera stagione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



JUVENTINA - Fantini: Selva non si muove

Lorenzo Selva non si muove da Gorizia e resta un punto fisso della Juventina. Alcune voci di mercato parlavano di un possibile addio, prontamente smentito dal ds Giuliano Fantini:...leggi
07/07/2022


MERCATO - Selva promesso all'Ufm

Radio mercato gracchia costantemente e le ultime voci sembrano dare l’addio del bomber della Juventina Lorenzo Selva, promessosi all’Ufm, in sostituzione del capitano Sangi...leggi
07/07/2022

LA FORTEZZA - Piagno e Ferraro di rinforzo

Due nuovi arrivi in casa rossoblù freschi di lista di trasferimento. La società del presidente Zanolla ha innestato nella rosa l’attaccante Mauro Piagno, classe ’99 e...leggi
06/07/2022






SOVODNJE - Il ritorno a casa di Jason Visintin

In attesa di conoscere in quale categoria (Prima o Seconda) militerà nella stagione agli albori, il Sovodnje ha piazzato il primo colpo di mercato, rafforzando il settore offensivo. Il club del presiden...leggi
01/07/2022

PRO GORIZIA - C'è Gregoric nel mirino

Dovrebbero materializzarsi nei prossimi giorni le prime operazioni di mercato della Pro Gorizia, grande protagonista (doppia finale in coppa Italia e play-off) dell'ultima stagione di Eccellenza...leggi
30/06/2022

MARIANO - Buso alla guida tecnica

Nell’attesa di capire se i rossoblù troveranno posto in Promozione, come auspicato dal presidente Luca Seculin dopo aver vinto il doppio confronto playoff, il Mariano ha un nuovo ...leggi
27/06/2022

IL FATTO - Friuligol sbarca nel Regno Unito

Valicare i confini è da sempre un obiettivo agognato e gradito, soprattutto quando lo si fa con goliardia e simpatia. Ecco dunque che Friuligol può vantare di essersi presentato in tre dei maggio...leggi
01/07/2022




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,31842 secondi