Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


REG. B - Il Tamai ha il destino in mano, preme la Pro Fagagna

Le Furie Rosse vincono contro l’Ancona Lumignacco e si portano a +2 sui verdi e sui rossoneri, che non sbagliano i propri appuntamenti. Bella vittoria della Virtus Corno

Sgoccioli di campionato per il mondo degli Under 19 regionali, giunti sabato scorso alla 13^ e penultima giornata. Bagarre in vetta nel girone B, che si prepara a ultimi 90’ al cardiopalma.
Ha il destino nelle proprie mani la capolista Tamai, che con 26 punti è a +2 sulle inseguitrici. Decisiva l’ultima affermazione delle Furie Rosse sul campo dell’Ancona Lumignacco. Partono meglio i padroni di casa, che già al 3’ si portano in vantaggio con Venir. Pescante sfiora subito il pari, ma Chezza riesce a salvare sulla linea a portiere battuto. Al 27’, ecco il gol dei biancorossi, con Fantuz che incorna splendidamente su calcio d’angolo. Nella ripresa, completa la rimonta, al 65’, un rigore di Sperotto, concesso per fallo sul vivace Pescante. Gli udinesi, però, non demordono e all’84’ trovano il 2-2 grazie a Stefanutti. Il Tamai, però, è infinito, e all’ultimissimo istante di recupero firma il gol vittoria con Biasotto su cross di Nogarol, tra le proteste dei locali per un extra time forse eccessivo. Gioia per il Tamai, amarezza per l’Ancona Lumignacco, che cercherà la salvezza nell’ultima giornata.
Insegue la vetta il Pro Fagagna, senza storia contro un ManiagoVajont già certo di dover disputare i playout. I rossoneri si portano in controllo del match già dopo 15’, grazie alla repentina doppietta di Rossetto, che sfiora il tris colpendo una traversa, mentre il tentativo di Giovanatto va a sbattere sul palo. Lo show dei padroni di casa si completa nella ripresa, con Tell (il figlio di Marco storico presidente dei Warriors), Freempong e Bolzicco che certificano il 5-0; risultato che poteva essere ben più ampio, visto il terzo legno della giornata colpito da Perusini e le ottime parate dell’estremo pedemontano Pellegrinuzzi.
A pari punti con il Pro Fagagna, ecco il San Luigi, beffato però da calendario e classifica avulsa: i triestini possono solo vincere e tifare Pro Fagagna nell’ultimo turno per accedere allo spareggio in vetta. I verdi comunque onorano la meglio il finale di stagione battendo per 3-1 il fanalino di coda Corva. Ad Azzano X, partenza sprint dei locali, che trovano il vantaggio grazie allo stacco imperioso di Ancona al 16’.
Per i sanluigini, però, si scatena Zagar, che in poco tempo ribalta la contesa con una doppietta: primo gol di testa, seconda su assist di Ferluga. Al 34’ del secondo tempo, chiude i giochi Marin con una superba azione personale.
Prosegue il momento decisamente negativo della Triestina Victory, a secco di vittorie dal 2 aprile e perciò scivolata dalla vetta al quarto posto. Gli alabadarti cadono sul campo della Virtus Corno, che rilancia le proprie ambizioni di salvezza diretta imponendosi per 4-1. Don e Filippig, di tacco, incanalano già la sfida sui binari cornesi nel primo tempo, mentre nella ripresa Prapotnich firma il 3-0 e Menazzi (foto) il 4-1, inframezzati dal tentativo di riaprila della Victory.
Brilla, nell’ultimo turno in programma sabato 21 maggio, la decisiva sfida tra Tamai e Pro Fagagna: chi vince vola al primo posto e alla fase finale, San Luigi permettendo. Ininfluente in termini di classifica la gara tra Triestina Victory e Corva, mentre ci si gioca la permanenza in categoria o la disputa dei playout sugli altri campi. Il duello a distanza è tra Ancona Lumignacco, di scena sul campo del San Luigi, e Virtus Corno, che fa visita al ManiagoVajont. Anche in questo caso, chi vince tra le due si garantisce la categoria regionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/Nx0oYWp.jpg

https://i.imgur.com/KMvviYH.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11801 secondi