Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC TITOLO - Bis Aurora, secondo trofeo in tre stagioni

Battuto non senza rischi il Valvasone all’ultima giornata e i sanfochesi possono festeggiare la laurea di campioni provinciali. Di Corazza e Mingozzi le reti decisive

AURORA SAN FOCA – VALVASONE 2-0
Gol: 5’st Corazza, 16’st Mingozzi     

SAN QUIRINO - Ultima di campionato e decisiva per le sorti di Aurora e Valvasone, rispettivamente primi e secondi nella classifica del girone Titolo della Lcfc pordenonese,  a 2 punti di distanza.
In un campo sportivo gremito di pubblico i padroni di casa non aspettano e già nei primi minuti del match si avvicinano offensivamente alla porta del Valvasone. Al 5’ Corazza serve un pallone in area davanti al portiere per Cattaruzza, sulla cui deviazione il portiere blocca. Un minuto dopo Piccinin dalla trequarti cambia campo perfettamente sulla destra per Muccignato il quale, nei pressi della porta, di testa direziona sul fondo. Al 12’ Mingozzi lancia Toffoli dalla metà campo, sale veloce e poco prima del fondo il capitano calcia in porta ma la palla scorre sopra la traversa. Ancora Aurora, al 36’ Corazza controlla al limite dell'area, con la coda dell'occhio vede arrivare Cattaruzza a rimorchio sulla fascia destra, lo serve e la cui battuta di prima intenzione quasi scheggia il sette. Il Valvasone inizia ad alzare la testa, al 33’ Biasutto prende palla dal centro, entra in area e calcia prima dell'uscita di De Nobili, ma indirizza alto. Al 41’ nuovamente Biasutto sfugge a Barbarotto sulla parte destra dell’area ma De Nobili è veloce ad uscire e bloccare la palla sui piedi del giocatore ospite.
Al primo minuto della ripresa altra uscita tempestiva di De Nobili per anticipare Lenardon, salito dalla sinistra pericolosamente. Un minuto dopo altro attacco del Valvasone: Lenardon batte una punizione pericolosissima ma De Nobili esce deciso coi pugni ed allontana. L'Aurora reagisce subito ed ottiene il vantaggio: Corazza riceve palla al limite dell'area dalla sinistra, controlla e trova lo spazio per tirare in porta di potenza, il portiere tocca ma la sfera si insacca ugualmente. Al 47’ altra punizione pericolosa del Valvasone, battuta da Miotti dalla trequarti sinistra con il pallone che attraversa l'area piccola e si perde sul fondo. In questa fase gli ospiti arrivano spesso in zona d’attacco ma i tiri in porta partono dalla distanza. Di nuovo pericoloso il Valvasone al 54’ quando Pin effettua un cross dalla destra e Biasutto di prima calcia con una semi rovesciata con la sfera di poco a lato del palo lontano. L'Aurora trova il raddoppio al 56’ grazie a Mingozzi che intercetta un passaggio debole del Valvasone nella propria metacampo, punta la porta inseguito dai difensori e dai 16 metri calcia una randellata centrale spiazzando il portiere. Gli ospiti creano ancora un paio di occasioni, al 63’ traversone basso di Michieli, Baruzzo, posizionato vicino al secondo palo, manca per poco la deviazione verso la rete. Pochi minuti più tardi brivido per De Nobili con uno strano  pallone alto che lo scavalca ma, fortunatamente per lui, s’infrange sulla traversa e rientra in area dove può far suo il cuoio.

Finisce così il campionato Area PN Lcfc con la vittoria dell'Aurora San Foca che si afferma anche sul Valvasone per 2-0 . Secondo titolo in tre anni per i sanfochesi dopo la vittoria del proprio girone nel 2019 con l'associazione Amici del Calcio. Grande festa poi al campo di San Quirino assieme alla sportività degli ospiti rimasti per il terzo tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



LCFC - Arzene, una coppa di... rigori

AURORA SAN FOCA – ARZENE 6-7 dcr (3-3) Gol: Basso (AR), Basso (AR), Mingozzi (AU); st Corazza (AU); pts Dal Pozzo (AR); sts Rocco (AU)Sequenza rigori: Toffolo (AU) alto, Riggi (A...leggi
26/06/2022











VECCHIE GLORIE - Varmo corsaro sul Casarsa

Dopo il passo falso casalingo contro lo Zoppola, festeggia la vittoria il Varmo, che nella 4^ giornata del girone 2 del torneo Vecchie Glorie stana il Casarsa. Al “Titti Della ...leggi
24/05/2022



LCFC UD - Colpaccio Valmeduna a Ziracco

Pirotecnico successo per 4-3 degli ospiti del Valmeduna sul rettangolo dello Ziracco e per effetto di ciò i pordenonesi compiono un balzo nella classifica del girone A ...leggi
22/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13341 secondi