Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PROMO B - Baldassi: ci speriamo. Catera: avanti i giovani

Nonis: "Complimenti alla squadra, ha tenuto testa alla Juventina fino a pochi minuti dalla fine". Bonadei: "Cercheremo di onorare il campionato fino alla fine"

Jacopo Nonis (allenatore in seconda del Trieste Calcio): “Faccio i complimenti alla squadra, che ha tenuto testa alla Juventina fino a pochi minuti dalla fine e facendo decisamente bene contro la capolista. Questo dev'essere il nostro obiettivo anche per le ultime due gare contro due potenze del campionato come Ufm e Forum Julii".

Andrea Bonadei (vice presidente del Costalunga): “Cercheremo di onorare al meglio il campionato fino alla fine. Non abbiamo gli juniores purtroppo e perciò non potremo utilizzare qualcuno”.

Andrea Baldassi (portiere del Sant’Andrea San Vito): “Speriamo veramente di riuscirci a salvare. Ho sempre visto e vedo ancora pienamente fiducia all’interno della squadra”.

Simone Catera (centrocampista del San Giovanni): “Direi che vista la già matematica retrocessione, si può puntare a dare minuti ai giovani che hanno visto meno il campo per cercare di far recepire loro il ritmo gara. Ovvio è che si vuole provare a chiudere la stagione con più dignità possibile comunque".

Massimo Laudani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...







ALLENATORI - Bucchi e staff all'Ascoli

La nuova avventura in bianconero per Cristian Bucchi inizierà ufficialmente venerdì 1 luglio ma formalmente è il nuovo allenatore dell’Ascoli, dopo la rescissione de...leggi
16/06/2022

SECONDA - Il Campanelle vuole fare il salto

Il dirigente a 360 gradi del Campanelle, Giuseppe Passaro, ha le idee chiare su cosa vuole per il suo club. “Mi sto muovendo tanto come direttore tecnico per fare una squadra competitiva...leggi
17/06/2022











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,21260 secondi