Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


IL TURNO - A Cedarchis il "derby del ponte". Ravascletto al riscatto

Folgore e Villa gara molto incerta con gli ospiti euforici per aver eliminato dalla Coppa il Cavazzo. Stessa sorte toccata ai Mobilieri attesi dalla Pontebbana. Timaucleulis e Ardita per non scivolare dalla vetta

C'è attesa per la terza giornata del Campionato Carnico, in programma domenica 22 maggio alle ore 16,30. In Prima categoria spicca il derby di Villa Santina; sia la Folgore di Invillino che il Villa (euforico per la vittoria sul Cavazzo nel turno infrasettimanale di Coppa Carnia) appaiono in buona salute e, quindi, potrebbe venirne fuori un match molto combattuto ed incerto. I Mobilieri Sutrio, delusi per l’eliminazione dalla Coppa ad opera della mina vagante Viola, sono attesi, a Chiusaforte, da un impegno da non prendere sottogamba contro la Pontebbana, formazione reduce dalle vittorie di Imponzo e, in Coppa, di Paularo. La giornata propone inoltre l’atteso “derby del ponte” tra Cedarchis e Real Imponzo Cadunea, le due squadre più titolate nella storia del Carnico (40 titoli in due); entrambe non stanno vivendo un gran momento ed hanno necessità di fare risultato per riprendere fiducia. Completano il programma Cavazzo-Cercivento, con i favori del pronostico che pendono dalla parte dei padroni di casa, desiderosi di rifarsi dopo l’inattesa eliminazione di mercoledì scorso, Ovarese-Arta Terme e Illegiana-Sappada, tutte formazioni che hanno necessità di muovere la classifica.

In Seconda categoria fari puntati sulla Viola di mister Copetti, squadra del momento, che è attesa a Cercivento da un Ravascletto voglioso di riscatto dopo la pesante sconfitta in Coppa.

In Terza la capolista la Stella Azzurra (gemonesi in vetta alla classifica unitamente a Timaucleulis e Ardita che, a loro volta, si “ruberanno” punti sul tappeto verde di Timau) sarà impegnata sul campo della sorpresa Moggese; la compagine allenata da Luca Craighero è infatti l’unica squadra di terza categoria rimasta in corsa in Coppa Carnia. Si segnala che, per alcune partite (ben tre in prima categoria), non si conosce ancora il nome del direttore di gara designato.

 
PROGRAMMA e ARBITRI
 
PRIMA CATEGORIA
 
Cavazzo - Cercivento
Lorenzo Biondini (Trieste)
 
Cedarchis - Real Imponzo Cadunea
arbitro da designare
 
Folgore - Villa
Andrea Canci (Tolmezzo)
 
Illegiana - Sappada (campo Tolmezzo)
Massimo Picco (Udine)
 
Ovarese - Arta Terme
arbitro da designare
 
Pontebbana - Mobilieri Sutrio (campo Chiusaforte)
arbitro da designare
 
Riposa: Velox Paularo
 
*************
 
SECONDA CATEGORIA
 
Campagnola - Ancora
Simone De Stefano (Maniago)
 
Edera Enemonzo - Lauco
Roberto Tomada (Udine)
 
Ravascletto - Viola (campo Cercivento)
Giordano Maieron (Tolmezzo)
 
Tarvisio - Fus-ca
Riccardo Lostuzzo (Tolmezzo)
 
Verzegnis - Paluzza
Roberto Gradara (Udine)
 
Val del Lago - Amaro (ore 18.00)
Michele Slavich (Trieste)
 
*************
 
TERZA CATEGORIA
 
Ampezzo - Audax
Ciro Ottaviano (Gradisca d’Isonzo)
 
Comeglians - La Delizia
Tarik Jari (Udine)
 
Il Castello - Bordano
Francesco Lozei (Trieste)
 
Moggese - Stella Azzurra
arbitro da designare
 
Timaucleulis - Ardita
Marco Cavalleri (Udine)
 
Val Resia - Velox B (campo Paularo)
Daniele Di Salvo (Tolmezzo)
 
Andrea Citran
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/SNf97i8.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07542 secondi