Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


GRADESE - Galvano: periodo ci penalizza, Ghirardo: noi poco appetibili

Il vicepresidente spiega la realtà gradese: “Arrivando a fine maggio con il campionato, abbiamo tanti problemi perché i nostri calciatori sono anche lavoratori stagionali e non possono darci la disponibilità per le partite”. Il direttore sportivo gli fa eco: “Avevamo problemi già ad inizio maggio, figuriamoci ora. Purtroppo siamo molto fuorimano ed ora scendendo in Seconda avremo ancora meno appeal”

La Gradese è in grosse difficoltà, essendo a corto di calciatori, impegnati nei lavori stagionali che coincidono con gli impegni di questo campionato, che si sta protraendo fino a giugno a causa della lunga pausa invernale. Nell’ultima giornata del girone C di Prima Categoria, la squadra biancorossa non si è potuta presentare a Gorizia, in casa dell’Azzurra, non avendo il numero minimo di calciatori da schierare. A spiegare l’accaduto il vicepresidente Salvatore Galvano: “Domenica avevamo solo sei giocatori disponibili, di cui tre infortunati e tre lavoratori stagionali che erano impegnati. Questa è la pecca che abbiamo a Grado ogni anno ed in questa stagione specialmente perché siamo andati più avanti a causa della sosta invernale. Il 29 aprile eravamo nella griglia playout, poi da maggio c’è stato il tracollo per la mancanza di giocatori. La nostra rovina è stata il rifiuto di varie società di giocare di mercoledì sera. Abbiamo chiesto all’Azzurra di posticipare la gara, facendola in serata, ma loro non hanno l’impianto d’illuminazione. La gara contro la Triestina Victory molto probabilmente la giocheremo venerdì alle 20, perché il sabato e la domenica siamo impossibilitati ed anche in questa circostanza molto probabilmente ci presenteremo in undici giocatori contati. A noi va bene anche scendere in campo in undici contro otto, l’importante è giocare. Abbiamo deciso di giocare con i giocatori esclusivamente gradesi e purtroppo abbiamo questi problemi”.

Christian Ghirardo, direttore sportivo, è molto rammaricato: “Per noi è un grosso problema perché in condizioni normali già avevamo problemi nelle prime settimane di maggio, con lo slittamento di un mese ci troviamo senza giocatori. Ci sono otto ragazzi impegnati con lavori stagionali. Vorremmo chiudere quest’anno in maniera decente, poi per il prossimo anno ci stiamo già confrontando perché l’annata è stata molto impegnativa, un concentrato di situazioni che non hanno girato a nostro favore. A suo tempo non abbiamo fatto bene i conti e ci siamo trovati impreparati. Adesso dobbiamo capire da dove si può ripartire per provare a risalire. Purtroppo siamo un po’ fuorimano e se già prima non eravamo chissà quanto appetibili, in Seconda lo saremo ancora meno. Ci sono tante cose in ballo ma la situazione non è ancora lineare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07764 secondi