Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


RISANO - Non basta l'orgoglio Spal, passa il Fiumicello

I gialloverdi partono a razzo, vengono poi raggiunti ma la chiudono su rigore, rendendo emozionante la prima gara del girone B. E il presidente giallorosso Toneguzzo tesse le lodi del torneo

SPAL CORDOVADO - FIUMICELLO  2 - 3
Gol:1T 2-2 Cambi (F), Faye (F) Cassin su rigore (S) Sut(S)
2T 2-3 Zerbin su rigore (F)

SPAL CORDOVADO: Zadro, Galasso, Moretta (33'pt Sut), Ruffato, Defend, Yabre (41'st Padovan), Collauzzo (25'st Valenza), Kpomassi (25'st Panfili), Nosella, Buffon (25'st Gardin), Cassin.
A disposizione di mister Della Valentina: Torromeo, Pettovello, Nigris.

FIUMICELLO: Lombardi, Vezzil, Colussi, Sanna (1'st Boso), Paderi, Felluga, Zerbin (12'st Ferrara), Faye (44'st Puntin), Cambi (47'st Tibaldi), Tentor (29'st Giulio Corradini), Bergamasco.
A disposizione di mister Dijust: Alessio Corradini, Iacumin.

ARBITRO: Noor (Udine)

NOTE - Ammoniti: Della Valentina.

C’era tanta attesa attorno al Memorial Bernardis, Boz e Scussolino, il torneo di Risano riservato alle formazioni Juniores, e le prime battute non stanno certo deludendo.
Nella gara inaugurale del girone B, il Fiumicello batte la Spal Cordovado per 3-2, al termine di una gara ricca di colpi di scena.
Partenza a razzo dei gialloverdi, che si portano subito sul 2-0 grazie al colpo di testa di Cambi, su punizione di Paderi, e alla zuccata di Faye su corner calciato da Tentor. Riemerge, però, la Spal, che con grinta e cuore pareggia prima del duplice fischio: fallo di mano in area di Sanna e Cassin accorcia dal dischetto, poi Sut, direttamente su calcio di punizione, fa 2-2.
Nella ripresa, non ci sta il Fiumicello, con il vivace Cambi che guadagna il secondo rigore della partita. Zerbin è glaciale e porta il vantaggio i suoi, con il risultato che non cambia fino al triplice fischio.

A fine gara, così l’attaccante Jacopo Zerbin, autore del gol partita: “È stata una partita combattuta, ricca di episodi, ma alla fine siamo riusciti a sopraffarli. Sul 2-0 pensavamo fosse chiusa e infatti l’abbiamo pagata, ma poi ci siamo caricati e abbiamo vinto. L’obbiettivo non è solo far bella figura ma vincere il torneo”.

Così, invece, Claudio Toneguzzo, presidente della Spal oggi in panchina accanto ai suoi ragazzi: “La gara è stata l’occasione per vedere tanti ragazzi degli Allievi che stanno facendo bene: del resto, mister Della Valentina dà spazio a tutti e avevamo qualche defezione. Questa, comunque, è la nostra linea: giovani, giovani, giovani. Ci tenevamo particolarmente a prendere parte a questo torneo, a mio parere un lustro regionale. Infatti vorrei che fosse ancor più conosciuto, dato che l’organizzazione è speciale, il campo è perfetto e le partite spesso sono bellissime. Faccio i complimenti alla Risanese: dopo due anni, ci voleva proprio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/fIr6B0v.jpg

https://i.imgur.com/jHlzi3s.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12703 secondi