Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SAN GOTTARDO - Salonia: tante difficoltà, format da rivedere

Anche il presidente biancazzurro lamenta la poca presenza da parte dei calciatori: “Abbiamo dovuto combattere per convincere i giocatori ad essere partecipi con continuità e non è facile. Ho potuto constatare che anche in Sicilia hanno gli stessi problemi”



Il San Gottardo può tirare un sospiro di sollievo perché il peggio è passato ed il campionato giunge al termine, dopo che è stato condito da tantissime difficoltà. A raccontarci le vicissitudini di quest’anno, ladro degli spogliatoi compreso, è il presidente Salvatore Salonia: “Tutto sommato la stagione è andata bene, tra alti e bassi. Come prima annata da presidente ci possiamo ritenere soddisfatti nonostante le difficoltà, che erano state messe in preventivo. Abbiamo gettato le prime basi per il prossimo anno, arriveranno alcuni acquisti e con il mister Luciano Busutti parleremo a breve, al 99% rimarrà lui. Finalmente stiamo arrivando al meritato riposo, la formula del campionato andrebbe rivista perché 30 partite sono troppe ed i giocatori arrivano al limite fisico. Ne abbiamo passate di cotte e di crude, perché convincere i giocatori ad essere partecipi con continuità non è facile. Sono sceso in Sicilia ed in Seconda Categoria hanno gli stessi problemi, i giocatori devono giustamente pensare prima al lavoro ed hanno poca voglia di giocare. Vogliamo passare in prima squadra qualche Allievo ed impostare una buona rosa per la prossima stagione”.

Il San Gottardo è nella lista dei derubati dal “ladro degli spogliatoi” che sta facendo il giro della regione.
“Purtroppo sì, ci hanno preso novanta euro durante la partita dei Pulcini contro l’Ancona. Speriamo che lo prendano, anche se è difficile coglierlo in flagrante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...




UDINESE - Sei amichevoli in agenda

Avversari di spicco, club blasonati della Bundesliga ed anche la nazionale del Qatar. Sono questi solo alcuni degli avversari che i bianconeri incroceranno durante il ritiro in programma in Austria, a Lienz, dall’11 al 2...leggi
27/06/2022

IL LUTTO - L'ultimo saluto a Giada Marin

Chi era Giada Marin? Le parole, stavolta, non servono. Erano infatti davvero tantissimi, oggi, a Pavia di Udine, a tributare l’ultimo saluto alla 21enne scomparsa in seguito alle consegu...leggi
25/06/2022

VILLANOVA J. - Al volante c'è Cossar

Il Villanova dello Judrio riparte da un nuovo tecnico: si tratta di Andrea Cossar, ex Centro Sedia, a cui il club biancoverde ha affidato il timone di una squadra che arriva d...leggi
27/06/2022

UDINESE - Avvio in salita: subito il Milan!

La lega Serie A ha diramato il calendario 2022-23 delle 20 squadre partecipanti al nuovo campionato. La nuova stagione sportiva, che, come lo scorso anno, sarà con calendario asimmetr...leggi
24/06/2022



LA FOTO - L'ultima partita della Torreanese

Terminata la stagione di Prima Categoria a fine maggio, con un onorevole settimo posto, la Torreanese si è concessa un’ultima uscita collettiva: per investire proficuamente il den...leggi
24/06/2022

MERCATO - La Gemonese su Balzano e Peresano

Gemonese in cerca di uomini gol. I giallorossi sono all'opera per costruire la squadra del riscatto dopo la discesa in Promozione e dopo aver affidato il timone della prima squadra a Pino Cortiula...leggi
24/06/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09774 secondi