Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - La Sacilese sbaglia troppo, il Casarsa la punisce

Termina con il risultato di 3-1 in favore degli ospiti l’andata dei playoff. Gialloverdi in vantaggio con Dema su un’uscita errata avversaria, ma che vengono raggiunti da Salvador. Prima che finisca la prima frazione di gioco, però, un altro errore questa volta di Moras, riporta in vantaggio gli ospiti. Nella ripresa Qevani mette il punto esclamativo alla propria vittoria

SACILESE - CASARSA 1-3
Gol: Al 5’ Dema, al 35’ Salvador, al 43’ Paciulli; nella ripresa, al 39’ Qevani.

SACILESE: Zanier; Furlanetto, Zambon, Mazzocco, Moras (14’ st Del Degan); Nieddu, Zambon, Dal Cin (23’ st Romano), De Zorzi; Salvador, Dimas (42’ st Nadal). All.: Saccon.

CASARSA: Daneluzzi; Venier, Trevisan, Zanin, Fabbro (42’ st Bertuzzi); Alfenore, Ajola, Bayire (37’ st Qevani); Giuseppin, Dema (46’ st Lenga), Paciulli (34’ st Milan). All.: Dorigo.

ARBITRO: Cerqua di Trieste.

NOTE - Ammoniti: Zanin, Fabbro, Tellan. Recuperi: 2’ pt; 5’ st.


Vittoria maiuscola del Casarsa che a Sacile riesce a vincere con il risultato di 1-3. Il gol del vantaggio ospite arriva su un disimpegno sull’asse Zanier, Tellan, De Zorzi la palla rimbalza male ed è un regalo da scartare per Dema che se ne impossessa e segna l’1-0. La Sacilese reagisce d’orgoglio ed alla fine della prima frazione trova il pareggio con un’incornata di Salvador su assist di De Zorzi che supera Daneluzzi. Ma è ancora un’uscita sbagliata biancorossa, questa volta di Moras, a far trovare il nuovo vantaggio agli ospiti con Paciulli. Nella ripresa la Sacilese opera diverse sostituzioni per cercare la via del pareggio ma nel finale Qevani, entrato da una manciata di secondi, mette il punto esclamativo sull’ottima gara gialloverde.

Mister Luca Saccon: “Risultato un po’ pesante perché abbiamo subìto i primi due gol su due nostri errori in disimpegno. Abbiamo giocato meglio nel primo tempo, loro sono forti, hanno Paciulli e Dema che sono importantissimi per la categoria e noi lo sapevamo. Abbiamo fatto più errori oggi che da quando sono su questa panchina e contro questi avversari non possiamo permetterci tutti questi sbagli. Nel ritorno dobbiamo azzerare le disattenzioni, serve un po’ di fortuna e la determinazione che questa squadra ha sempre messo da quando sono qui. Ci serviranno due gol per andare ai supplementari e se dovessimo riuscirci, poi si riaprirebbe una partita tutta nuova”.

Il presidente Ivano Driussi: “Abbiamo pagato per degli errori fondamentali, onoreremo fino alla fine il campionato nella gara di ritorno. Abbiamo giocato in un campo in cui è impossibile giocare, siamo due squadre importanti e contro di loro in campionato abbiamo pareggiato due volte per 1-1. Oggi ci sono stati troppi errori individuali, questa è stata l’unica differenza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/P79fDae.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










IL PERSONAGGIO - Clemente agguanta la serie A

Non ci era arrivato da calciatore, ce l’ha fatta da preparatore. Raffaele Clemente, classe 1980, uno dei portieri che hanno fatto la storia del calcio dilettanti friulano, sbarca - dopo averla soltanto &...leggi
11/07/2022









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,32795 secondi