Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PROMO B - Sevegliano, che incubo. Maestrutti manda la Forum in finale

Termina ai supplementari la sfida di ritorno tra le squadre di Ioan e Marin. Padroni di casa avanti con Motta e Trevisan, ma al 90' Martinovic rimette tutto in bilico. E al 119' Maestrutti in tuffo realizza il gol decisivo


SEVEGLIANO FAUGLIS - FORUM JULII 2-2 dts

Gol: 36' Motta, 64'Trevisan, 90' Bolzicco, 119' Maestrutti

SEVEGLIANO FAUGLIS: Nardoni, Battistin, Osso, Zampa, Ferrante, Kasa, Turchetti (37' st Ferigutti), Amadio, Bardini (27' st Trevisan, 1' sts Mondini), Nardella, Motta.
A disposizione di Stefano Ioan: Decorte, Acheampong, Wekesa, Fantini, Taviani.

FORUM JULII: Lizzi, Cargnello (14' st Cantarutti), Maestrutti, Ponton (41' st Pines), De Nardin, Bolzicco, Davide Miani (41' st Degano), Bric (14' st Calderini), Martinovic, Filippo, Andassio (13' st Marcuzzi).
A disposizione di Gianluca Marin: Matteo Miani, Tull, Novelli.

ARBITRO: Toselli (Gradisca d'Isonzo). ASSISTENTI: Mansutti (Basso Friuli), Biagi (Trieste).

NOTE - Ammoniti: Turchetti, Ferigutti, Motta, Lizzi, Maestrutti, Cantarutti.

Sevegliano. Davanti al pubblico delle grandi occasioni e su un terreno di gioco in buone condizioni Sevegliano Fauglis e Forum Julii si sono affrontate nella gara di ritorno del play-off del girone B di Promozione con l'obiettivo di accedere alla finale che metterà in palio il salto in Eccellenza. Il match è stato condizionato dal gran caldo.
Fa subito capire di avere intenzioni bellicose la formazione di casa, che porta la prima minaccia: corner dalla destra e inzuccata di Kasa, col pallone che termina fuori d'un soffio. 
Il leggero predominio del Sevegliano non produce altre opportunità e alla mezz'ora arriva il "coolink break". Alla ripresa delle ostilità è nuovamente la formazione di Ioan a risultare intraprendente: cross dalla destra, Lizzi va a farfalle, Motta non riesce ad approfittarne guadagnandosi "solo" un calcio d'angolo. Dal quale però scaturisce il vantaggio: la difesa della Forum pasticcia e Motta da centro area può concludere, superando Lizzi
Reagisce prontamente la squadra di Marin e sfiora la replica: cross dalla sinistra di Andassio, la retroguardia di casa balbetta, Martinovic cattura il cuoio, si destreggia in area ma spara alto di sinistro. La partita si accende e nel finale del tempo è Motta ad avere l'opportunità di raddoppiare, ma valuta male la traiettoria e la sua deviazione non è perentoria, consentendo a Lizzi di intervenire in maniera efficace. 

Ripresa. E la Forum va ad un soffio dall'1-1: punizione dalla trequarti, Martinovic colpisce in tuffo di testa, Nardoni risponde con una parata miracolosa. E' invece il Sevegliano a colpire nuovamente, portandosi sul 2-0, un risultato che vorrebbe dire finale: discesa di Amadio sulla destra, cross forte e sul primo palo Trevisan anticipa con la capoccia Lizzi, gonfiando la rete. 
Prova a chiudere il conto Motta: scatto sulla destra, l'attaccante poi si accentra e calcia di sinistro, ma la mira è troppo alta. Sull'altro fronte Marin corre ai ripari inserendo Degano e Pines Scarel, ma i cividalesi faticano a rendersi pericolosi e, per giunta, devono costantemente guardarsi dalle ripartenze dei padroni di casa. Si giunge sul 2-0 al 90' quando matura il colpo di scena: corner dalla destra per la Forum, di Filippo spizzata sul primo palo di Marcuzzi a innescare la deviazione aerea di Bolzicco per la rete ospite. Nell'occasione Nardoni risulta incerto.
Non è finita perche nel recupero di testa dal cuore dell'area Filippo, pescato da un invitante traversone dalla destra, non inquadra la porta, mentre subito dopo Nardoni si riscatta, respingendo il destro di Martinovic. Si va ai supplementari.    

Già, i supplementari. Con la paura di sbagliare, di subire il gol che comprometterebbe gli sforzi di un'intera stagione. E con le forze al lumicino. Partita bloccata, Sevegliano e Forum non riescono a costruire azioni pericolose, il tempo passa e gioca a favore dei padroni di casa, che sarebbero premiati dalla miglior posizione finale in campionato. Al minuto 119 però la situazione si ribalta: punizione dalla trequarti, Maestrutti in tuffo incorna perfettamente e Nardoni non può arrivarci. E il 2-2 che proietta la Forum Julii alla finale dei play-off della Promozione. Il calcio, i play-off, sono così, spietati per chi arriva ad un soffio dal grande obiettivo senza raggiungerlo, e dolcissimi per chi, quando tutto sembrava perduto, riesce a trovare il guizzo vincente che trasforma l'incubo in meravigliosa realtà.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/EGAlzd7.jpg

https://i.imgur.com/ebGixef.jpg

https://i.imgur.com/OGke0eh.jpg

https://i.imgur.com/mSSVaA0.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...











CJARLINS MUZANE - Parise rafforza la difesa

Prosegue a tambur battente la costruzione della prima squadra del Cjarlins Muzane in vista della stagione di serie D. Dopo gli attaccanti Valenti e Gjoni e il difensore centrale Syku...leggi
20/06/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,36249 secondi