Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


RISANO - Trionfa la Pro Fagagna. Codroipo, che cuore

La squadra di Livon si aggiudica l'edizione 2022 del prestigioso torneo, imponendosi 4-3 nella sfida decisiva, seguita da un bel pubblico

PRO FAGAGNA - CODROIPO  4-3
Gol: al 24' Di Biaggio, 27' Lizzi,  34' Banaj, 35' D'Angelo, 39' Lizzi, 50' De Candido, 99' Cargnelutti.

PRO FAGAGNA: Muni, Gasparini, Lizzi, Saro, Peres, Stimoli, Foschiani, Banaj, Di Biaggio, Morsanutto, Perusini.
A disposizione di mister Livon: Pitussi, Manitta, Zanor, Munaretto, Galesso, Persello, Burelli, Antonutti, Minisini.

CODROIPO: Asquini, Genero, Zanon, Cargnelutti, Moratto, D'Angelo, De Candido, Moletta, Monte, Venier, Picotti.
A disposizione di mister Salgher: Mior, Giovanelli, Masotti, Venuto, Ajdini, Cattelan, Cliselli, Cojocaru, Trevisan.

ARBITRO: Salvatore Truisi (Udine). ASSISTENTI: Davide Turale, Francesco Gentili (Udine).

NOTE - Angoli 7-5. Recuperi 1' e 8'. Spettatori 300 circa.

RISANO - Al Comunale "Bruno Bernardis" , dopo la disputa delle due semifinali, va in scena la finalissima del memorial Bernardis, Boz e Scussolino. Le formazioni Under 20 di Pro Fagagna e Codroipo si affrontano senza remore con l'unico obiettivo di portare a casa il trofeo in palio. Il team di Livon ha eliminato la Risanese di misura con il risultato di 3-2, vantaggio ottenuto nei minuti di recupero ad opera di Antonutti. Per contro, il Codroipo ha dovuto lottare non poco essendo a 18' dalla fine della gara sotto di due reti per poi superare il Corno Calcio solo dopo i calci di rigore con il risultato di 4-3. In caso di risultato di parità, dopo i due tempi regolamentari, la finale sarà decisa direttamente ai calci di rigore.

La Cronaca. Inizio di gara con le due formazioni che mostrano il piglio giusto. Senza indugiare le due squadre si affrontano a viso aperto con attacchi ben condotti ma senza conclusioni di rilievo. Se non quella di Genero che al 4' da calcio d'angolo si inarca e colpisce di testa con la sfera che si perde sopra il legno. L'asse dei blancos De Candido-Moletta-Venier funziona bene con aperture ariose e servizi efficaci E' poi De Candido al 7' che caracolla dalla fascia sinistra, entra in area lasciando partire una stoccata che la difesa ribatte davanti alla linea di porta. Siamo al 23' quando De Biaggio serve con finezza Morsanutto che calcia prontamente ma ancora il pallone non ne vuole sapere di entrare in porta e finisce alto. Un minuto dopo vantaggio della Pro Fagagna ad opera di De Biaggio che, dal limite, si destreggia a dovere e fa partire un preciso rasoterra che beffa il portiere.
Al 27' calcio piazzato dei rossoblù, palla scodellata in area dove Lizzi si fa trovare pronto e di testa gonfia la rete a fil di palo. Dopo le due reti subite il Codroipo stenta a ripartire e lo fa con lanci lunghi e poco precisi. Fallo di mano in area al 34' di Moletta; il direttore di gara accorda il penalty che viene trasformato da Banaj con una bordata a mezz'altezza, Un minuto dopo i blancos accorciano le distanze con D'Angelo che, su assist di Picotti, raccoglie palla e di piatto fulmina Muni.
Riparte la Pro Fagagna con un'occasione ghiotta sprecata da Foschiani che, sotto rete, si fa respingere la conclusione ravvicinata da Asquini. Ancora gol per i rossoblù con l'ottimo Lizzi al 39'; questi scatta veloce e dal limite beffa il portiere con un diagonale forte e preciso che va ad insaccarsi sul secondo palo. Ora gli uomini di Livon fanno il bello e il cattivo tempo, approfittando del motore dei blancos che va fuori giri. L'asse Foschiani, Morsanutto, Nanaj fa girare bene la palla con aperture luminose e gradevoli. Ultimo minuto quando De Biaggio, autentica spina nel fianco della difesa avversaria, riceve palla e batte prontamente con Asquini che però non si fa sorprendere e respinge la sfera.

La ripresa del gioco vede il Codroipo tentare di avviare alcuni attacchi non sempre ben condotti. Accorcia le distanze al 5' con un incornata di De Candido che raccoglie il traversone dalla destra bucando la rete. Siamo al 16' con De Biaggio che impegna Asquini. Poi ancora i blancos si lanciano in avanti alla ricerca del gol ma la retroguardia dei rossoblù non si distrae e rintuzza prontamente le folate avversarie. E' poi Foschiani al 26' che  si incarica di battere il calcio piazzato dai 30 metri, con la difesa che ci mette una pezza.
Corre il 30' quando Asquini respinge con i pugni un pericoloso tiro-cross di Banaj. Ancora il positivo Antonutti impegna la difesa esplodendo una violenta stoccata che finisce alta. La Pro Fagagna ora si limita a controllare in modo agevole le iniziative avversarie. Se non che al 46' un'inzuccata di Ajdini impegna Muni che para la conclusione. Poi l'atterramento in area di Masotti al 49' ed il calcio di rigore concesso regala l'ultima emozione ai tanti spettatori che hanno gremito gli spalti. Si incarica di battere il calcio di rigore Cargnelutti che infila la rete con un tiro secco e preciso alla destar di Muni. Finisce la gara con il risultato finale di 4-3 per la Pro Fagagna, che si è aggiudicata di misura la sospirata finale meritando la vittoria e dunque ha potuto alzare al cielo la il trofeo in palio.

Mimmo da Silva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/JfXidzu.jpg

https://i.imgur.com/n7U4rba.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12506 secondi