Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TENNIS GARDEN - Ecco le 8 squadre ammesse al gran finale dell'Open

I protagonisti della torneo che si avvia a vivere il momenti più emozionanti. La Sensible Team svetta nel girone A, l'Alba City nel B...

In dirittura di arrivo, esaltante quanto mai, il torneo “Open Tennis Garden” di calcio a 5 con i due gironi A e  B  che ha profuso ai tifosi al seguito sane emozioni. La manifestazione è stata apprezzata in quanto ha richiamato molti appassionati che si sono  deliziati  il palato con le giocate dei loro beniamini.

Per quanto attiene il gruppo A si sono guadagnate la fase finale le prime quattro squadre posizionate in classifica. Ha profuso continuo spettacolo la Sensible Team di mister Modonutti che con i suoi protagonisti sul rettangolo verde ha chiuso il torneo in testa alla classifica. Si sono ben distinti il prolifico bomber Marcut Ionut, il fluidificante Bozic, il flipper cursore Di Bernardo, i mai domi Clocchiatti e Quarino ed il possente Mika che hanno impresso al team potenza e fantasia. L'anziano ma efficiente e fattivo Copetti ha sicuramente dato il suo indubbio apporto tra i pali.

L'Aquila Reale finisce seconda in classifica ed entra di diritto alle fasi finali con i fratelli Nue e Driton Prekpalaj che si sono resi sempre protagonisti tenendo sempre ben salde le redini del gioco. In attacco Zefi, Mema e il brasiliano Da Rio hanno dato sempre prova di efficienza e bravura. Il tutto condotto e manovrato dalla saggia panchina di mister Zenelj

La Clark, società prima in Friuli a praticare questa disciplina e che ha vantato la sua presenza in serie A negli anno '90, fondata da mister Tirindelli, si è ben espressa con il suo spietato "tuttofare" Calderone, ottimo realizzatore; le sue preziose giocate, scattano come un flash negli occhi degli spettatori. Si è reso protagonista il forte portiere Aquilino, attorniato dai giovani Secic, Alifie con Sinan ed il prolifico Gjini autore di gol al fulmicotone.

Giunta nella fase finale in quarta posizione la formazione di capitan Pietro Reniero, il Costanteam. Squadra coesa, a volte penalizzata da alcune assenze di rilievo. Il bomber Tomadini, il punteros D'Odorico ed il muro difensivo Vicario-Wakanda hanno dato prova di conduzione di gioco arioso e spigliato, sempre volto ad esprimere in campo un futsal efficace e penetrante. Il tutto condito dalle sapienti giocate di Reniero, assoluto protagonista, che mette la formazione in campo in condizione di recepire la sua lunga e rodata esperienza.

Buona anche la partecipazione dei Gladiators di capitan Fatiol, di Udinesa Team f., di Sof Revival, Tesla e dei ragazzi del Capo Horn che hanno onorato il torneo con la loro partecipazione.

Per quanto riguarda il girone B, sono giunti primi in classifica e protagonisti assoluti i giovani dell'Alba City che hanno messo in campo passione e determinazione con gli indubbi protagonisti Gjoci, Dedej e Mannushi. Un cenno di merito va a Krasniqi Getoar, giovane bomber silente ma esplosivo sotto rete.

Spesso contagiati dalla capacità e dalla voglia di vincere anche i ragazzi  dell'Ac. Riproviamo, giunti secondi in classifica con il loro indiscusso fromboliere Coppola autore di ben 59 reti. Capitan Loiacono ha sempre condotto ed organizzato la sua formazione per essere pronta al furore agonistico in modo pragmatico ed efficace. In alcuni frangenti di gioco hanno profferto spicchi di calcio per palati fini.  

Illuminano, come un faro nella notte, gli affiatati e compatti ragazzi del Dardanet con bel gioco veloce e frizzante fatto di improvvisi e profondi attacchi finalizzati poi alla grande dal valoroso Arapi e di capitan Gjini, sempre pronto a scattare sulle fasce per imprimere il suo botto finale. Si è distinto anche il goleador Valmir e gli affiatati fratelli Gashi

Sulla ribalta è salito pure il Rumba Futsal, quarto classificato: in evidenza capitan Mazzola, Lumasa, Laino e Osmani, che hanno dato prova di coesione e sono riusciti a esprimere un gioco spigliato e ben organizzato.

In evidenza anche i ragazzi del Fc. Kosova di capitan Burim; si sono resi protagonisti il bomber Bilalli, Hasani, Morina e Ademi.  

Adesso fari puntati per le fasi finali, che vedranno affrontarsi con le migliori otto squadre della serie A e della serie B. Un particolare cenno di menzione va al patron Marco Santarelli per l’imprinting devoluto al suo efficiente staff e all'organizzazione tutta. Ora l’attesa tutta è soprattutto volta alle fasi finali con le otto formazioni (quattro della A e della B) che si giocheranno i premi e le coppe in palio. La magica serata delle premiazioni, arricchite dal rinfresco offerto dalla casa a tutte le squadre partecipanti, concluderà la manifestazione sportiva. Un sentito ringraziamento va a tutte le squadre partecipanti con l’augurio e l’arrivederci al prossimo pre-campionato con i preliminari della quarta Coppa Garden con inizio in settembre e al quarto campionato invernale con partenza in ottobre. Buone vacanze a tutti.

Mimmo da Silva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/LUXl4Hb.jpg

https://i.imgur.com/YRe251d.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/WwkjD6s.jpg

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/07/2022
 

Altri articoli dalla provincia...











RAPPRESENTATIVA - Tocca a Luca Della Negra

  Nella speranza di un ritorno alla normalità e di un nuovo allestimento del Torneo delle Regioni (l’ultima volta accadde nel 2019), la Rappresentativa regionale di calcio a 5 ha un n...leggi
09/09/2022


UNDER 21 - Il girone con Manzano e Naonis

Sempre puntuale ed efficiente il Comitato Regionale del Veneto ha pubblicato la composizione del girone regionale Under 21 di calcio a 5; ne faranno parte anche il Manzano 1988 e il Naonis Pordenone...leggi
26/08/2022






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09568 secondi