Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TORVISCOSA - Midolini: puntiamo a completare la rosa

Il presidente biancazzurro spiega le problematiche del mercato estivo: "Abbiamo qualche deficienza dovuta a giocatori che ci hanno letteralmente tradito, non mantenendo la parola data"

Il Torviscosa si prepara al prossimo campionato di Serie D che rappresenterà una sfida importante e complicata dopo dodici anni di assenza, che potrà andare per il meglio solo con un'organizzazione oculata del mercato estivo. I biancazzurri stanno correndo ai ripari dopo qualche addio inaspettato o qualche parola non mantenuta, ma punteranno forte su diversi giovani di talento, come spiega il presidente Sandro Midolini: "Abbiamo iniziato la preparazione lunedì scorso ed iniziamo questa avventura nella speranza che vada tutto per il meglio. Ci sono tante deficienze e timori nell'organizzazione ma stiamo lavorando per risolvere i problemi. Essere al completo è una parola grossa, siamo stati deficitari perché qualche persona sulla quale contavamo ci ha letteralmente tradito mettendoci in difficoltà. Punteremo sui giovani che sono già maturi e con doti interessanti, in questo mese di preparazione vedremo di affinare e dare una formula definitiva alla squadra. Il settore che va ancora completato è la porta e l'attacco, ma con quello che abbiamo possiamo tranquillamente partire in ritiro. Mister Pittilino ed il direttore daranno il loro giudizio ed interverranno di conseguenza ma devo dire che ad oggi non possiamo lamentarci".

PREPARAZIONE - "È iniziata il 25, da lunedì prossimo andremo a Morsano di Strada e staremo lì per tutto il mese. Sono in programma delle amichevoli da giocare a Torviscosa, il 7 agosto giocheremo la prima con il Pordenone alle 18, poi dovremmo avere Chions ed altre ancora da confermare".

CAMPIONATO - "È una grande soddisfazione, tornare dopo 12 anni in Serie D è molto emozionante. Il campionato sarà propedeutico a quello Juniores Nazionale che è altrettanto importante ed abbiamo una compagine di giovani interessanti e promettenti, allenata da un mister che viene dall'esperienza negli anni passati a San Luigi ed è giovane e molto preparato. Abbiamo dei giovani che sono tra i migliori della regione e penso che potranno distinguersi in prima squadra e nella formazione Juniores. La sinergia tra le due categorie potranno mettere in evidenza tanti nuovi talenti. Da un lato ci sono le sensazioni spumeggianti, dall'altro bisogna tenere i piedi per terra e parlando da imprenditore devo dire che è una situazione molto impattante, per i tanti obblighi, costi e responsabilità che questa categoria impone".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/07/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13750 secondi