Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UDINESE - Doppia sconfitta con il Chelsea

Dopo l’ 1 - 3 di ieri sera, oggi nuovo allenamento (a porte chiuse) dei bianconeri con i Blues, che si impongono 2 - 0. Terminati gli impegni di prestagione, venerdi 5 agosto inizia la Coppa Italia: Sudtirol o Feralpisalò l’avversario della formazione di Sottil



Due mondi diversi, forse anche (non si offendano i protagonisti in casacca bianconera) due…sport diversi. L’ Udinese, l’attuale Udinese non può infatti permettersi di duellare alla pari con il Chelsea, campione d’Europa soltanto un anno fa e tra le prime realtà della ricchissima Premier League. Ieri sera la sconfitta per 3 - 1 (Kante, Sterling e Mount i marcatori della banda Tuchel, Deulofeu per i friulani) mentre stamane, nell’allenamento a porte chiuse, è arrivato il 2 - 0 (reti di Loftus Cheek e Ziyech) che ha consentito ai londinesi di imporsi sulla formazione di Sottil, il quale ha naturalmente fatto ricorso ad un robusto turn over. L’impressione è che, al di là delle consuete professioni di ottimismo e dello stucchevole ritornello delle frasi fatte di questo momento dell’anno, in casa bianconera ci sia ancora molto da fare. Sia per recitare alla perfezione il credo del nuovo tecnico - che oggi ha pure virato sul 4 -4 -2 - sia perché, come è noto, esistono alcune situazioni ancora piuttosto “ballerine” legate al mercato (in bilico i vari Udogie, Deulofeu, Walace e Becao, quest’ultimo alle prese con la frattura alle ossa nasali), la cui deadline è fissata per il 31 agosto…

COPPA ITALIA. Da venerdi prossimo, intanto, si comincia a fare sul serio. Al “Friuli” (avvio alle 18, diretta su Italia 1) vanno infatti in onda i trentaduesimi di finale - in gara secca - della Coppa Italia. L’Udinese affronterà la superstite del match tra Sudtirol (neopromosso in B) e Feralpisalò in programma oggi. (r.z.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/07/2022
 

Altri articoli dalla provincia...






IL LUTTO - Ciao Garella, parò anche a Udine

Aveva compiuto 67 anni il 16 maggio scorso. Ci ha lasciato nella notte - a causa di complicazioni cardiocircolatorie successive ad un intervento chirurgico - Claudio Garella, uno dei portieri più atipic...leggi
12/08/2022








ARBITRI - Zufferli ricomincia dalla B

Era già caldo per collezionare il primo gettone in serie A: dopo aver convinto, gestendo da par suo due incroci di Coppa Italia e sei di serie B (l’ultimo il 18 dicembre 2021, Ascoli - Cremonese), Luca Zuf...leggi
10/08/2022





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11395 secondi