Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


IL TURNO - Venerdì con due anticipi. Domenica il derby del ponte

Parte stasera la terza di ritorno con l’antipasto all’ora di cena fra Cercivento e Cavazzo. A Bordano arriva il Castello. Moggese sfida la Stella Azzurra, punti pesanti ad Arta, Sappada e Paluzza

Spalmata in tre serate la terza giornata di ritorno del Campionato Carnico, in programma da calendario per domenica 7 agosto alle ore 18,00.

In Prima si parte questa sera, alle ore 20.30, con il succoso antipasto di Cercivento, al quale farà visita la capolista Cavazzo; punti importanti in palio soprattutto in chiave salvezza per il Cercivento, una vittoria dei biancoviola potrebbe chiudere definitivamente le porte ad un tentativo di rimonta da parte del Villa, impegnato domenica nel difficile derby stracittadino con la Folgore, in quello che sarà un vero e proprio anticipo della finale di Coppa Carnia. Domenica ci sarà anche il classico “derby del ponte” fra Real Imponzo Cadunea e Cedarchis, gara sempre sentita fra due squadre in lotta per il terzo gradino del podio. Nel Cedarchis è probabile il rientro in porta del grande ex Luca De Giudici, mentre il Real dovrà fare a meno dello squalificato Tormo, oltre che dei tanti infortunati. Punti importantissimi in palio nei due scontri salvezza Arta TermeOvarese e SappadaIllegiana. Sappada e Ovarese sanno che un punto probabilmente non servirebbe; squalificati mister Gobbi e Merluzzi nell’Arta, Banelli nell’Illegiana. Chiude il programma MobilieriPontebbana, scontro fra due squadre tranquille, ormai prive di velleità di classifica. Riposa la Velox

In Seconda incontri sulla carta tutti piuttosto agevoli per le prime quattro della classe; la capolista Amaro se la dovrà vedere, in casa, con la Val del Lago reduce, dopo un buon periodo, dalla pesante battuta d’arresto con la Viola. Viola, uscita sconfitta nella semifinale di Coppa Carnia, che attende in quel di Cavazzo il relativamente tranquillo Ravascletto di mister De Franceschi, mentre l’altra damigella d’onore, il Campagnola, dovrà recarsi in Val Pesarina, casa dei “tranquilli” marinai dell’Ancora. Il più “facile” appare l’impegno del Tarvisio, memore comunque della sconfitta patita all’andata, unica, fin qui, vittoria del Fus-ca in questo campionato. Completano il programma LaucoEdera (una vittoria allontanerebbe dalla zona pericolosa, un punticino potrebbe comunque far comodo) e lo scontro fra le penultime Paluzza e Verzegnis (entrambe sanno che un punto non servirebbe a nulla). 

La Terza si apre questa sera alle ore 20.45 con il derby BordanoIl Castello, con i padroni di casa (secondi della classe, in condominio con la Moggese) che partono nettamente favoriti. Sabato pomeriggio, alle ore 18.00, ci sarà l’altro anticipo fra Velox B e Val Resia (si gioca peraltro a Prato di Resia). L’incontro più interessante appare quello fra la capolista Stella Azzurra e la Moggese, reduce dalla importante vittoria sull’Ardita. I fornesi, che mantengono comunque intatte le velleità per il salto di categoria, attendono al Comunale di Forni Avoltri il poco motivato Timaucleulis. L’altra pretendente al salto di categoria, quella Delizia, con il cambio in panchina (dopo le dimissioni di Davide Pittoni la squadra è guidata dal duo De Luisa-Domenico Stoia), è attesa da un comodo impegno casalingo con il Comeglians. Completa il programma il derby fra l’Audax e l’Ampezzo

PROGRAMMA e ARBITRI   

PRIMA CATEGORIA 

Venerdì, ore 20.30 

CERCIVENTO - CAVAZZO
Gianluca Accarino (Maniago)

Domenica, ore 18.00

ARTA TERME - OVARESE
Enrico Casalena (Gradisca)

MOBILIERI SUTRIO - PONTEBBANA
Emanuele Cecchia (Tolmezzo)

REAL IMPONZO CADUNEA - CEDARCHIS
Alex Battiston (Pordenone)

SAPPADA - ILLEGIANA
Daniele Petrillo (Udine)

VILLA - FOLGORE
Michele Slavich (Trieste)

Riposa: VELOX PAULARO

***************

SECONDA CATEGORIA

Domenica,  ore 18.00

AMARO - VAL DEL LAGO
Luca Zamò (Gradisca)

ANCORA - CAMPAGNOLA
Riccardo Lostuzzo (Tolmezzo)

FUS-CA - TARVISIO
Francesco Menegon (Pordenone)

LAUCO - EDERA ENEMONZO
Andrea Venturini (Tolmezzo)

PALUZZA - VERZEGNIS
Stefano Tomasetig (Udine)

VIOLA - RAVASCLETTO
Carmelo Ferro (Gradisca d’Isonzo)

**************

TERZA CATEGORIA

Venerdì, ore 20.45

BORDANO – IL CASTELLO DI GEMONA
Ciro Ottaviano (Gradisca d’Isonzo)

Sabato, ore 18.00

VELOX PAULARO/B - VAL RESIA (a Resia)
Gian Luca Vriz (Tolmezzo)

Domenica, ore 18.00

ARDITA - TIMAUCLEULIS
Andrea Grossutti (Udine)

AUDAX - AMPEZZO
Simone Roman Zotta (Maniago)

LA DELIZIA - COMEGLIANS
Roberto Tomada (Udine)

STELLA AZZURRA - MOGGESE
Abel Gambini (Trieste)

Nella foto il Real Imponzo Cadunea, che ospiterà il Cedarchis nel classico “derby del ponte”.

Andrea Citran

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/08/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12572 secondi