Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BUJESE - Peretto: rinnovo totale per far bene da subito

Il presidente dei torelli racconta questo nuovo ciclo che dovrà cancellare la retrocessione della scorsa annata: "Ci siamo rimboccati le maniche ed abbiamo deciso di cambiare tutto"

La Bujese è pronta ad inseguire nuovamente la Promozione dopo l'inaspettata retrocessione dello scorso anno. Il presidente Olindo Peretto ha operato un repulisti quasi totale per portare aria nuova e stimoli diversi alla propria rosa che dovrà ben figurare in Prima Categoria: "L'anno scorso è arrivata una retrocessione davvero strana, ma è andata così. Ci siamo rimboccati le maniche ed abbiamo deciso di cambiare un po' tutto a partire dallo staff fino ai giocatori. Cercheremo di far bene in questa Prima Categoria e di tornare al più presto in Promozione. Le difficoltà non mancheranno perché molti giocatori sono andati via per mantenere la categoria quindi c'è stata una vera e propria rivoluzione. Abbiamo ufficializzato Cleto Polonia in panchina, è arrivato Michele Xotto per la preparazione dei portieri e speriamo che ci facciano trovare la retta via. In porta è arrivato Alessandro Devetti dal Venzone, che era nella nostra lista già per la Promozione ed Alessandro Felice come vice che è tornato dopo aver superato qualche problema di studio. Abbiamo preso due giovani in prestito dal Tolmezzo, l'attaccante Francesco Cimenti classe 2001 e Michele Rovere difensore centrale. Torna a Buja Simone Bortolotti tra i centrocampisti dove ci sarà anche Michele Polonia, figlio del mister. Dall'Arteniese è arrivata la firma di Luca Micelli, Davide Marcuzzi attaccante importante sempre da lì, poi Thomas Chiavutta dal San Daniele e Marco Aghina dal Diana. Ultima sorpresa un giovane molto importante, Ruben Zambusi dal Tamai. Le novità non mancano, abbiamo voluto rinfrescare la rosa, mancano ancora due elementi con cui siamo in trattativa".

MISTER POLONIA - "È un allenatore particolare, di un'esperienza fuori dal normale, uno dei migliori sulla piazza. Riesce a estrapolare da ogni giocatore il massimo, basta capire il suo carattere forte ma penso che i giocatori non stanno avendo problemi".

PREPARAZIONE - "Ci stiamo attrezzando per fare qualche amichevole nell'attesa dei vari rientri dalle ferie dei giocatori. Vogliamo testare bene questa squadra perché è quasi completamente nuova".

PRESENTAZIONE - "Sabato 3 settembre alle ore 11.30 faremo la presentazione della squadra e di tutto il settore giovanile. Avremo tutta la trafila dai Primi Calci alla Juniores, che torna dopo più di vent'anni ed è per noi un grande vanto. Mancava un serbatoio di giovani per la prima squadra ed è stimolante per loro puntare a giocarci".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/08/2022
 

Altri articoli dalla provincia...







IL CASO - Ol3, campo di gioco cercasi

Questo sito, per la sua natura e perchè pensa che lo sport debba rimanere il più possibile incontaminato, non si occupa di politica. Ma stavolta abbiamo fatto un eccezione, assistendo al Consiglio Comunal...leggi
23/09/2022












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07277 secondi