Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


IL DERBY - Al "Rocco" incide di più il Pordenone

I ramarri affondano i colpi ad inizio e fine ripresa. Gol annullato all’alabardato Ganz nel primo tempo e Triestina in sterile pressing nell’ultimo quarto d’ora, quando riceve il colpo del ko

TRIESTINA - PORDENONE 0-2
Gol: 10' st Deli, 46' st Piscopo.

TRIESTINA (4-4-2): Mastrantonio; Ciofani (35' st Ghislandi), Di Gennaro, Sottini, Sarzi – Puttini (35' st Rocchetti); Cristiano Lombardi (7'st Luca Paganini), Gori (21' st Salvatore Pezzella), Sabbione, Federico Furlan; Ganz (21' st Adorante), Minesso. In panchina Pisseri, Valori, Diego Galliani, Alessandro Lovisa, Lollo, Rocchi, Pellacani, Felici. All.: Bonatti

PORDENONE (4-3-1-2): Festa; Andreoni, Ajeti, Bassoli; Torrasi, Burrai (23' st Kevin Piscopo), Zammarini, Benedetti; Deli; Magnaghi (23' st Dubickas), Candellone. In panchina Turchetto, Giorico, Maset, La
Rosa, Pinato, Ingrosso, Pirrello, Baldassar. All.: Di Carlo

ARBITRO: Collu di Cagliari (assistenti di linea Bahri di Sassari e Porcheddu di Oristano; quarto ufficiale Rinaldi di Bassano del Grappa).

NOTEAmmoniti: Burrai, Benedetti, Di Gennaro. Angoli 4-4. Recupero: 0' e 4'. Serata piacevole (non calda e con un leggero venticello a mo' di giro d’aria). Spettatori 6.352 di cui 3956 abbonati e 2.396 paganti (170 da Pordenone).


TRIESTE - Primo tempo intenso e combattuto, piacevole visto che non ci sono interruzioni “fastidiose” e considerata la buona corsa e voglia delle due contendenti. Tanto che si va all'intervallo accompagnati dagli applausi. Sul piatto della bilancia ci sono (nei primi 45') un gol di tacco annullato al 17' al rossoalabardato Simone Ganz subito dopo a un tiro ramarro a botta sicura in area locale, ribattuto dal traffico vario nel cuore dei 16 metri. e quindi due incornate pordenonesi e due tentativi casalinghi da sottomisura (tutti e quattro i tentativi fuori di un nulla).
In avvio di ripresa intervento decisivo con le gambe di Mastrantonio su Torrasi e palla in angolo. Qualche minuto ancora di equilibrio, poi al 10' Deli rompe il ghiaccio e porta avanti il Pordenone con un tocco delicato nel cuore dei 16 metri decisivi. E l'inerzia del match è per qualche minuto un po' più nelle mani dei ragazzi di Mimmo Di Carlo, per quanto l'Unione non molli veramente (vedi un fendente da fuori al 20'). I virgulti dei Lovisa, però, sono veramente minacciosi al 14' con un “sparo secco” di Zammarini alto di un niente e con un piazzato di Burrai dalla trequarti sinistra al 18' con la palla a toccare l'incrocio alto opposto a portiere avanzato leggermente (e sfera quindi fuori). Nella seconda metà della seconda frazione, quindi, l'Alabarda ritrova gli stimoli per uscire dal calo di morale e per giocarsela di nuovo ma senza incidere particolarmente alla battuta. Incide invece il Pordenone per il bis, segnato da Piscopo su cross dalla destra. 

Massimo Laudani

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...






ECCELLENZA - Miolli fa volare la Spal

CHIONS - SPAL CORDOVADO 0-1Gol: 90’ MiolliCHIONS: Tosoni, Boskovic, Musumeci, Andelkovic (37’ Rinaldi), Zgrablic, Diop, Spadera, Borgobello, Jukic (66&rsquo...leggi
26/11/2022













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12114 secondi