Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Juventina, Maniago Vajont e Pro Cervignano boom

Prima di campionato con un solo pareggio, quello tra Zaule e Fiume Bannia. La Spal si aggiudica lo scontro col Brian Lignano; non sbandano, invece, Chions, Pro Gorizia e Tamai. Pro Fagagna e Codroipo lasciano al palo Forum Julii e Virtus Corno

Pronti, via e la nuova Eccellenza, a 20 squadre, regala subito gol, spettacolo e risultati a sorpresa, da prendere con beneficio di inventario considerato che le squadre sono alla quarta partita in dieci giorni. Sorprese: non può definirsi tale l'acuto della Spal Cordovado, che ha subito sgambettato il Lignano Brian nel confronto più atteso. I giallorossi di Max Rossi si configurano, del resto, come complesso in grado di puntare in alto. La Spal si è imposta in trasferta per 2-1, colpendo con Michelon e Corvaglia nei primi 27', mentre al 74' Pillon ha accorciato le distanze. L'undici di Moras, che ha prodotto molto gioco, è rimasto in 10 in seguito all'espulsione di Alessio per gran parte della ripresa. 
Lo sono maggiormente, sorprendenti, i blitz esterni che hanno subito entusiasmato Juventina (2-1 a spese del Chiarbola Ponziana), Maniago Vajont (a Colloredo è stato domato 2-0 il Tricesimo) e Pro Cervignano. La Juventina è passata a condurre dopo 15' con Selva, ha subito la risposta del Chiarbola (Lionetti dal dischetto), per poi imporsi grazie all'acuto di Piscopo (72'). L'undici di Mussoletto ha portato dalla sua parte il match nel primo tempo, caratterizzato dalle segnature di Gurgu (28') e Gjini (40'). Dal canto suo il vascello pirata di Bertino ha sbancato Repen, ridotto del Kras, passando due volte nel finale con Serra e Bertoli.

Hanno cominciato bene il campionato alcune delle compagini più accreditate. A cominciare dal Chions, che a Visogliano s'è imposto 3-0 sul temibile Sistiana di Godeas: doppietta per Valenta in apertura e chiusura di prima frazione, con De Anna che al 61' spegneva le residue velleità di rimonta dei delfini. Trascinata in zona gol da Msafti (acuti al 19' e 25'), la Pro Gorizia ha disinnescato la mina San Luigi, imponendosi per 3-1. Nel finale i gol di Samotti e Vagelli non modificavano la situazione. 
C'è anche il Tamai di De Agostini tra le compagini da tenere in grande considerazione: dopo il buon comportamento in Coppa, le Furie Rosse si sono aggiudicate il classico con la Sanvitese, spuntadola 3-1. Primo tempo segnato da Carniello (7'), poi la doppietta di Stiso (anche un rigore) e l'acuto di Rinaldi incendiavano l'inizio di ripresa, con i biancorossi di Paissan che non avevano però la forza di recuperare il passivo. 

In un turno caratterizzato da una sola divisione della posta - a Muggia lo Zaule si è salvato al 90' grazie a Crevatin, mentre il Fiume Bannia s'era portato a condurre con Manzato in apertura di ripresa -, hanno iniziato col conforto dei 3 punti la loro avventura pure Codroipo e Pro Fagagna. La squadra di Salgher è passata a Corno di Rosazzo in virtù del rigore trasformato al 68' da Toffolini, mentre i rossoneri di Giatti hanno superato in rimonta la Forum Julii, illusa dall'iniziale vantaggio di Kodermac. Al 19' Pinzano impattava, prima dell'intervallo dal dischetto Cassin ribaltava la situazione, che rimaneva in bilico fino al tris realizzato al 90' da 2003 Giovanatto.  

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/mDtm2bX.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11748 secondi