Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE D - Un Cjarlins - Clodiense ad alta intensità, ma senza gol

Termina in bianco la sfida di cartello della prima di campionato: la squadra friulana si è resa pericolosa in più di una circostanza, i lagunari hanno confermato la loro caratura

CJARLINS MUZANE - UNION CLODIENSE 0-0

CJARLINS MUZANE: Barlocco, Alesso, Zaccone (69' Bianco), Syku, Gerevini, Codromaz, Banse (56' Fedrizzi), Cavallini (56' Valenti), Di Maira (60' Gjoni), Cattaneo, D'Apollonia (66' Michelotto). Allenatore: Luca Tiozzo. A disposizione: Becchi, Parise, Mignogna, Rossi.

UNION CLODIENSE: Zecchin, Nalesso, Tinazzi, Duse (Serena R.), Munaretto, Cuomo, Serena F., Vecchione, Aliu, Fasolo (Giannini), Ndreca (Issa). Allenatore: Antonio Andreucci.

ARBITRO: Andrea Paccagnella (Bologna). ASSISTENTI: Stefano Girgenti (Ferrara), Ivan Melnychuk (Bologna).

NOTE - Ammoniti: Banse, Munaretto, Vecchione, Michelotto, Bianco, Tinazzi. Recupero: 2' e 5'.

CARLINO. Termina senza gol la partitissima della prima di campionato del girone C di Serie D: al Della Ricca di Carlino il rivoluzionato Cjarlins Muzane di Luca Tiozzo dimostra di essere all'altezza della principale favorita alla vittoria finale, la Clodiense. Anzi, al tirar delle somme è la formazione friulana quella che è andata maggiormente vicina all'acuto. Notevole la cornice di pubblico, notevole anche il caldo con cui le due squadre devono fare i conti. I padroni di casa sono costretti a fare a meno di uno dei giocatori più attesi, Addae, squalificato, mentre sul fronte dei lagunari c'è lo spauracchio Aliù
Ma è Fasolo già al 3' che dimostra la sua pericolosità: Barlocco si oppone con bravura. 
Al 7' è il Cjarlins a rispondere per le rime, con la stoccata dell'ex Di Maira che viene respinta da un difensore. 
Al 16' il corner tagliato di Fasolo finisce sull'esterno della rete. La Clodiense guadagna terreno, Codromaz e compagni fanno buona guardia. Al 26' il Cjarlins potrebbe passare, ma Cuomo salva la sua squadra a Zecchin ormai fuori causa. Il primo ammonito è Banse, entrato ruvido su Fasolo. Il quale al 42' deve uscire: Giannini entra al suo posto. 
Un contatto in area provoca la protesta con ammunizione di Munaretto, e la prima frazione termina senza altri sussulti. 

Ripresa. E il Cjarlins quando viene avanti sa essere pericoloso: su un corner è Aliù a spazzare sulla linea di porta. Ci prova di testa Di Maira, il pallone fa la barba alla traversa. 
Continua a premere la squadra di casa, ed è D'Apollonia a saettare, trovando però l'opposizione di Nalesso che si rifugia in corner. Ndreca, toccato duro in precedenza da Michelotto, deve gettare la spugna. All'80' il tiro-cross di Giannini costringe Barlocco a smanacciare.
La gara continua a essere intensa, le squadre sono ben attente a non concedere spazi. Il Cjarlins non sfrutta una punizione da posizione favorevole, Cuomo incorna ma la mira è alta. 

 

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










ARBITRI - Un premio per Zufferli

Lunedi 14 novembre  al Teatro Comunale di Vicenza, la ventiduesima edizione del  Galà  del Calcio Triveneto, iniziativa organizzata dall’Associazione Italiana Calciatori ...leggi
21/11/2022

TRICESIMO - E' divorzio con Chiarandini

La voce “strisciava” da tempo, ma ora è diventata ufficiale: archiviato l’ennesimo pareggio (quello con la Virtus Corno, quarto nelle ultime cinque gare), il Tricesimo...leggi
21/11/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11380 secondi