Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - L'Union Martignacco spaventa il Torre

Nin porta in vantaggio la squadra di Trangoni, i viola rispondono in extremis con Zaramella. L'espulsione di Lizzi al 76' ha cambiato l'inerzia del match

Entrambe uscite sconfitte di misura rispettivamente dalle corazzate Sacilese e Tolmezzo alla prima giornata, si affrontano Union Martignacco e Torre per capire la reale consistenza delle rose messe a disposizione di Trangoni e Giordano. Ne viene fuori un match equilibrato ed un risultato di pareggio.

Partono meglio gli ospiti nei primi venti minuti e Giorgiutti al 13’ deve murare con il corpo il tiro di Brun che, innescato da capitan Bernardotto, si trova a tu per tu con l’estremo di casa. Segnali di ripresa dei ragazzi di Trangoni dal 20’ con il tiro Ibraimi al volo da poco dentro l’area che Manzon disinnesca in due tempi. Al 36’ il viola Battiston raccoglie un cross dalla sinistra e calcia al volo impegnando Giorgiutti. Cambio di fronte e al 39’ è Reniero a raccogliere il lungo lancio di Giorgiutti ma calcia sul muro eretto da Bucciol.

La seconda frazione si apre con Reniero che al 3’ dal corridoio di destra calcia di prima intenzione ma la sfera sfiora il palo alla sinistra di Manzon. Al 7’ arriva il vantaggio dei blaugrana con Nin che insacca al volo il cross perfetto di Abdulai dalla destra. I ragazzi di Trangoni si trovano così nella situazione ideale con una difesa che contiene agevolmente gli avanti ospiti con ripartenze rapide e al 15’ Reniero si ritrova sui piedi la palla del raddoppio ma la conclusione va a lato.
Al 65’ Trangoni cambia Abdulai per Lizzi che rimarrà sul terreno di gioco solo dieci minuti. In questo lasso di tempo di qualità rimedia però due ammonizioni lasciando i compagni in inferiorità numerica dal 76’. Sarà l’episodio chiave del match.

Nel frattempo al 68’ episodio dubbio con Nin che nella corsa a raccogliere un cross dalla destra supera il diretto avversario  che, contrastato in area, cade a terra. Nulla di che per Zorzon della sezione di Trieste. 
Dopo l’inferiorità numerica l’Union Martignacco non riparte più e deve pensare a contenere. Al 79’ occasionissima per Bernardotto che sottoporta manda sopra la traversa il colpo di testa su cross di Battiston dalla sinistra.
All’87’ il forcing dei viola viene premito con la rete di Zaramella, innescato da Klaidi Dedej il quale, su un retropassaggio impreciso, parte a razzo, intercetta e, dal fondo, crossa in mezzo per il compagno. A tempo scaduto gli ospiti reclamano un rigore su Ymer Dedej ma Zorzon ci vede la simulazione e lo ammonisce. Non succederà null’altro ma qualche risposta è sicuramente arrivata da queste prime due giornate. Sarà un campionato che correrà sul filo dell’equilibrio.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/JoTT81u.jpg

https://i.imgur.com/B53Ne2B.jpg

https://i.imgur.com/AjNKNa9.jpg

https://i.imgur.com/SpgVKVY.jpg

https://i.imgur.com/Lg31RCh.jpg

https://i.imgur.com/7KewhGz.jpg

https://i.imgur.com/mXVnpQq.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09931 secondi