Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PRIMA C - Jurincich: peccato! Giacomin: risultato giusto

Il tecnico dello Zarja si rammarica per la sconfitta per 0-3 contro l'Isontina: "Avremmo potuto chiudere il primo tempo in vantaggio". Mentre il tecnico del Domio è sportivo: "L'esito sarebbe potuto essere più rotondo"



Sconfitte rotonde per Zarja e Domio che hanno rispettivamente perso 0-3 contro l'Isontina e 5-1 contro il Trieste Victory Academy.
Fabio Jurincich, mister dello Zarja, si rammarica per la sconfitta: “Peccato, l’Isontina è una squadra pronta per andare su. Primo tempo 0-0 e noi abbiamo fatto bene. Avremmo potuto fare l’1-0 nei primi 45 minuti. Nel secondo tempo, invece, abbiamo fatto i soliti errori di gioventù e abbiamo perso, c’è tanto lavoro da fare, ma abbiamo anche sfiga perché abbiamo preso un rosso per un fallo di mano per il quale è stato concesso anche un rigore ai nostri avversari. Ok il rigore, ma sarebbe bastato il giallo, che sfortuna! Speriamo passi e che la prossima si possa fare meglio e raccogliere di più. Avremo la Bisiaca, sono convinto che potremo crescere strada facendo con la giusta concentrazione”.

Maurizio Giacomin, trainer del Domio, prende sportivamente la larga sconfitta: “Il risultato di stavolta è stragiusto, onestamente l’esito poteva essere anche più rotondo. I nostri avversari hanno sbagliato un rigore e il nostro portiere Bombardieri ha fatto un paio di parate importanti. Loro sono la squadra più forte, che possa esserci. Hanno una rosa ampia e fatta di giocatori di valore, i giocatori sono intercambiabili. Giocano bene ed è un bel vedere. Noi, da parte nostra, non abbiamo fatto la partita perfetta. Abbiamo fatto degli errori, che hanno facilitato chi abbiamo affrontato e siamo stati pagati quando li abbiamo commessi. La Trieste Victory Academy ha una qualità incontestabile e pur se avessimo fatto la gara perfetta, non ci sarebbe stato molto da fare. Loro o hanno fatto gol o ci sono andati vicini. Ora avremo la Bisiaca e nei prossimi giorni ci prepareremo per questa sfida”. (m.l.)

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...







SECONDA F - Opicina e Breg col vento in poppa

Una coppia al comando del girone F di seconda categoria dopo due giornate. Opicina e Breg sono le uniche due squadre che mantengono l’imbattibilità e guidano la graduatoria. Giornata caratterizzat...leggi
25/09/2022












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,24454 secondi