Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Errore Primorec dal dischetto, pari contro la Cormonese

Rigore sparato sulla traversa dagli ospiti che sprecano l'unica vera occasione per vincerla. Gara con poche azioni degne di nota e molto equilibrata

CORMONESE – PRIMOREC 0-0

CORMONESE: Maurig, Lassoued, Polimeni, Lavanga, Montina, Paravan, D’Urso, Blarzino, Trevisan, Compaore, Bregant. A disposizione: 12. Sorci, 13. Coceani, 14. Nadalutti, 15. Visintin, 16. Guerbas, 17. Albanese, 18. Stoini, 19. Riz, 20. Corubolo. All. Amedeo Russo.

PRIMOREC: Stefano Furlan, Schiavon, Simic, Ciliberti, Curzolo, Zacchigna, Coppola, D’Orso, Hoti, Lo Perfido, Sigur. A disposizone: 12. Campo, 13. Luca Furlan, 14. Tafilaj, 15. Lombisani, 16. Casì, 17, Tuberoso, 18. Perfetto, 19. Zaro, 20. Iadanza. All. Michele Campo.

ARBITRO: Antoniomaria Cannistraci sez. Udine. Assistenti: Hirzet Zenkovic sez. Gradisca, Elia Banello sez. Gradisca. 

La sfida tra Cormonese e Primorec termina a reti bianche, dopo tanto equilibrio ed un errore dal dischetto che ha inciso sul risultato finale. Al 28‘ rigore per il Primorec, contatto in area di rigore della Cormonese sugli sviluppi di un corner, Paravan tocca Sigur e viene concesso il penalty, ma arriva la traversa piena dal dischetto di Hoti che spreca l'opportunità dell'1-0. Tiro potente e centrale che colpisce la traversa. Al 36’ calcio di punizione dal lato corto dell’area di rigore: D’Urso mette bene in mezzo, ma Bregant di testa spara alto. Nella ripresa non succede nulla fino al 23’ in cui c'è una buona occasione sprecata dal Primorec: girata in area di Sigur, Maurig devia in angolo. Al 38’ colpo di testa di Compaore da angolo di D’Urso, para Furlan. Termina così la gara piuttosto scarna di azioni, in cui gli ospiti possono rammaricarsi per l'errore dal dischetto.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










SECONDA F - Opicina e Breg col vento in poppa

Una coppia al comando del girone F di seconda categoria dopo due giornate. Opicina e Breg sono le uniche due squadre che mantengono l’imbattibilità e guidano la graduatoria. Giornata caratterizzat...leggi
25/09/2022

SECONDA E - La Manzanese guarda tutti dall'alto

Terza giornata di campionato per la seconda categoria girone E e c’è già una capolista solitaria. Si tratta della Manzanese che, battendo la Serenissima Pradamano, si prende il primato solitario.Gli a...leggi
25/09/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09918 secondi