Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA ECCELLENZA - Brian Lignano spietato, la Pro Gorizia è fuori

La formazione di Moras si impone per 2-1 su quella di Franti, che non raccoglie quanto seminato durante il match

BRIAN LIGNANO - PRO GORIZIA 2-1
Gol: 15’pt Pillon, 43’pt Lucheo, 6’st Arcon.

BRIAN LIGNANO: Peressini, Bonilla, Presello, Variola, Codromaz (1’st Grassi), Deanna, Zucchiatti (38’st Tartalo), Campana (14’st Baruzzini), Pillon (5’st Manitta), Alessio (49’st Gori), Arcon; allenatore: Alessandro Moras.

PRO GORIZIA: Bruno, Vecchio, Maria (37’st Presti), Catania (28’st Kogoi), Piscopo, Gregoric, Lucheo (17’st Msatfi), Samotti, Gashi, Grion J. (12’st Zigon), Gambino. Allenatore: Fabio Franti.

ARBITRO: Federico Tritta di Trieste. ASSISTENTI: Daniele Salvi di Ronchi e Simone Chesin di Fossalon.

NOTE - Ammoniti: Deanna e Catania e mister Moras.

Un Brian Lignano cinico dà nuovamente un dispiacere alla Pro Gorizia in coppa Italia. La formazione di mister Moras supera i biancazzurri per 2-1 e conquista l’accesso alla semifinale dove affronterà il Sistiana.
Una gara in cui è la Pro a farsi preferire sul piano del gioco, ma alla fine a vincere è il Brian, bravo a capitalizzare le occasioni. Al 15’ il vantaggio dei gabbiani è rocambolesco, Bruno rinvia il pallone dopo un retropassaggio di Piscopo colpendo sul corpo Pillon, con il pallone che rotola in rete.
La Pro Gorizia ottiene il pareggio al 43’ quando Lucheo trova lo spazio giusto tra i difensori del Brian Lignano per andare in rete.

A inizio ripresa è nuovamente il Brian Lignano a portarsi in vantaggio. Al 6’ è Arcon a capitalizzare, siglando la rete che si rivelerà decisiva. La Pro Gorizia continua a costruire e ad attaccare, andando però a sbattere contro la difesa del Brian Lignano.
I biancazzurri recriminano per un presunto fallo di mano in area, parso netto, ma non ravvisato dall’arbitro. La Pro protesta, ma il direttore di gara non cambia la sua decisione.
Così dopo 7 minuti di recupero il Brian Lignano può festeggiare il passaggio del turno, mentre alla squadra di mister Franti resta solo l’amarezza per una gara ben giocata.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08017 secondi