Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


FEMMINILE B - Rivoluzione a Tavagnacco. Per sorprendere

Ad attività già iniziata, la società gialloblu presenta un progetto “itinerante”. Mentre le gare casalinghe si giocheranno in Via Tolmezzo, gli allenamenti sono ospitati dal Bearzi. La Primavera si esibirà, invece, a Trasaghis. Mister Recenti: ”Campionato difficile, salvezza prima possibile. Poi vedremo”. Elisa Donda la nuova capitana. Dopo il blitz di Genova, domenica difficile impegno casalingo con la Lazio

In leggero ritardo, con un po’ di sana approssimazione (conferenza stampa “pane e salame”, senza lo straccio di un supporto informativo adeguato che, alla luce delle tante facce nuove, sarebbe stato quantomeno opportuno e con l’ Amministrazione Comunale a brillare per la sua assenza) il Tavagnacco femminile dell’indomito presidente Roberto Moroso si è presentato. Per annunciare al mondo che esiste ancora e che, in un movimento decisamente proiettato verso il professionismo, intende perseverare. Partecipando (dopo 19 stagioni consecutive di serie A) al terzo campionato di B: torneo iniziato con una beneaugurante vittoria esterna (3 - 1) sul Genoa. “Benedetta” dal direttore del “Bearzi”, don Lorenzo Teston e confortata dalle parole dal presidente regionale Figc Ermes Canciani, la giovane formazione gialloblu (20,6 anni di media alla prima di campionato) aspira dunque - anche se, almeno all’inizio, è più strategico nascondersi - a diventare la sorpresa del torneo cadetto.

TRE CAMPI. L’attività del club troverà ospitalità in tre diverse location. La Prima squadra giocherò le gare domestiche nel consueto, collaudato impianto di Via Tolmezzo mentre, per gli allenamenti, ha trovato terreno fertile all’Istituto Bearzi. Che ha ospitato, appunto stamane, la vernice. La Primavera avrà invece casa a Trasaghis.

LO STAFF. Il nuovo mister è Alessandro Recenti, classe 1983, bergamasco di Sarnico e professionista a tutto tondo, il cui curriculum (vice allenatore al Lugano e al Sion durante la gestione di Paolo Tramezzani nella A elvetica, alla Honved – serie A ungherese - al fianco di Francesco Sannino, ma pure vice Ct dell’Under 19 femminile albanese e capo allenatore al Ravenna Women e al San Marino Academy, in serie B) è quantomeno rassicurante. Preparatore dei portieri il confermato Vittorio Baccari mentre, il responsabile della parte atletica, è Fabio Fiore. Rimane al suo posto l’impeccabile team manager Elisabetta Terraveglia. A guidare la Primavera ed a sovrintendere a tutto il Settore Giovanile sarà, infine, Massimiliano Petrella.

OBBIETTIVI. “E’ stato facile decidere di firmare per il Tavagnacco - confessa Recenti - e assieme al gruppo si è iniziato facendo un grande lavoro. Abbiamo infatti già 50 allenamenti nelle gambe, ma è chiaro che si può e si deve migliorare. Traguardi? Il campionato è difficile,  la mia favorita è il Napoli ma anche la Lazio, che affronteremo domenica (ore 15), è tosta. Puntiamo a salvarci prima possibile, poi potremo pensare a divertirci.”

LA NUOVA CAPITANA. La fascia - al braccio, in passato, di icone quali Paola Brumana e Alessia Tuttino - sarà da quest’anno di Elisa Donda (classe 2001) uno degli ultimi prodotti del vivaio gialloblu. “Sono onorata della nomina - ha detto Donda - cercherò di dare il massimo, di aiutare le compagne ad inserirsi ed a far capire loro  che cosa significa indossare questa maglia. Siamo partite bene, cerchiamo di ripeterci con la Lazio” (r.z.)

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/cEh7ci7.jpg

https://i.imgur.com/LT8fzb2.jpg

https://i.imgur.com/mRuCL0d.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...









PROMO A - Vittoria di misura del Bannia

Vittoria di misura per il Bannia che batte il Rivolto in un incontro che non si è sicuramente distinto per emozioni e divertimento. Primo tempo in cui non succede quasi nulla, squadre c...leggi
03/10/2022










Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11686 secondi