Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Il Sistiana resta in 10, la Pro Gorizia lo castiga

Vittoria sofferta ma fortemente voluta della squadra di Franti, che rimonta lo svantaggio iniziale e al 90', con Vecchio, coglie il successo pieno. Doppio giallo e Madotto lascia i suoi in inferiorità numerica...

SISTIANA SESLJAN - PRO GORIZIA 1-2
Gol: 9’ pt Colja David (rig.), 65' Msarfi, 90' Vecchio.

SISTIANA: Colonna, Tomasetig (45’ st Villatora), Madotto, Zlatic, Colja Eric, Crosato Luca, Loggia, Gotter, Vasques (29’ st Ghersetti), Colja David (15’ st Schiavon). All. Godeas.

PRO GORIZIA: Bruno, Gregoric (21’ st Duca), Maria (41’ st Presti), Catania (15’ st Kogoj), Piscopo, Vecchio, Lucheo, Samotti, Gashi, Zigon (8’ st Msatfi), Gambino (8’ st Bradaschia). All. Franti.

ARBITRO: Trotta di Udine; assistenti Zenkovic di Gradisca d’Isonzo, Turale di Udine.

NOTE: espulso Madotto al 63' st per doppia ammonizione; ammoniti Tomasetig, Catania e Piscopo.

Sconfitta interna per il Sistiana Sesljan per mano della Pro Gorizia (2-1). Gara poco brillate per i locali che continuano a soffrire l’assenza dei titolari che costringe Godeas a mettere in campo ogni settimana una formazione diversa. Dal canto suo formazione di Franti grazie alle proprire individualità ha ribaltato il risultato nella seconda frazione sfruttando il calo del Sistiana della ripresa e la superiorità numerica provocata dall'espulsione di Madotto.

Nella prima frazione il Sistiana Sesljan è costretto a contenere la Pro Gorizia. Nei primi minuti il corner di Zigon è preda e preda di Colonna. Al 5’ Gashi innesca Zigon, la conclusione viene respinta in acrobazia dal portiere, sul ribaltamento di fronte il diagonale di David Colja si spegne a fil di palo.
Al 9’ su di una mischia in area fallo di mani in area di Gambino; l'arbitro da pochi passi indica il dischetto del rigore. Dagli undici metri David Colja insacca l’1-0.
Sotto di un gol la Pro Gorizia continua a spingere con il Sistiana Sesljan che difende il vantaggio acquisito. Gashi, al 12’, spedisce sul fondo e al 15’, dalla destra, non incrocia per un soffio Lucheo. Al 16’ ci prova Zigon su punizione, mentre al 20’ il traversone di Lucheo non pesca per un soffio Gashi.
Al 21’ la punizione di Madotto costringe Bruno a respingere in uscita alta. Al 27’ Lucheo conclude all'esterno della porta, poi due corner vengono ribattuti da Luca Crosato. Al 33’ si registra il tentativo su punizione di Zigon. Finale di tempo ancora per gli ospiti con un tap-in ravvicinato di Lucheo e una conclusione sul fondo di Gashi. Si va al riposo con il Sistiana Sesljan in vantaggio per 1-0.

Nei primi minuti della ripresa la squadra giuliana va vicina al raddopppio in due occasioni. Al 1’ Gotter dalla destra incrocia con Almberger che impegna Bruno in uscita. Al 3’ Almberger aziona Gotter che costringe il portiere ospite a deviare in angolo. Dopo il fuoco di paglia iniziale si fa viva la Pro con la punizione di Zigon al 4’. Al 10’ risulta alta la conclusione dal limite di Madotto. Subito dopo Luca Crosato anticipa Gashi, sbrogliando una potenziale minaccia. Al 17’ Lucheo dalla fascia impegna Colonna che in uscita con i pugni anticipa tutti.

Al 18' il Sistiana Sesljan rimane in dieci per l'espulsione di Madotto per doppia ammonizione. Al 20’ pareggia la Pro Gorizia con il diagonale vincente di Msatfi. Sale il forcing della Pro Gorizia, il Sistiana Sesljan fatica sempre più a contenerlo. Tra il 23’ e 24’ si registrano due tentativi di Gashi, il primo a fil di palo mentre il secondo sugli sviluppi di un corner costringe la difesa locale in affanno. Al 31’ girata a fil di palo di Msatfi. Al 33’, sugli sviluppi di un corner, la conclusione di Samotti è alta. Poi ci prova senza fortuna Lucheo.
Spinge la Pro, e Piscopo e Duca impegnano severamente la difesa. Al 39’, sugli sviluppi di una punizione, conclusione a lato di Vecchio, che fa le prove generali del gol. Che matura al 45’ quando Vecchio, sugli sviluppi di un corner, risolve di testa una mischia mettendo la sfera in rete per l'1-2 finale.

 

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11003 secondi