Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


GIOVANISSIMI - L'Arta regola il Cavazzo e incalza il San Pietro

Con una doppietta di Sandri e l'acuto di Nenis la squadra di Cocchetto si aggiudica il recupero per 3-0. Volata primato nelle ultime due giornate del torneo

CAVAZZO – ARTA TERME 0-3 (p.t. 0-1)
Gol: al 15’ Sandri; nella ripresa al 19’ Sandri, al 21’ Nenis.

CAVAZZO: Rossi (23’st Santellani), Cragnolini (1’st Peressini), Avena (1’st Rossitti), Anesi (23’st Copetti), Donaer (32’st Cignini), Emanuele Fior, Bernardi (1’st Cattaino), De Giudici, Simone Fior, Romano, Delicato (23’st Battaglia); a disposizione Fulga. Allenatore Gianluca Gaspari.

ARTA TERME: Del Linz, Tarussio (30’st Cacitti), Delli Zotti, Angileri, Specogna, Paul (23’st Caroli), Schetakis, Ortis (27’st Gabriele De Campo), Nenis, Cozzi, Sandri (33’st Englaro); a disposizione Scarsini, Candotti, Tommaso De Campo, Di Vora, Adami. Allenatore Thomas Cocchetto.

ARBITRO: Mario Simone Saitta della Sez. di Tolmezzo.

NOTE – Ammoniti: Cozzi (29’pt), Romano (29’pt), Ortis (18’st), Tarussio (30’st). Calci d’angolo: 7-5 per l’Arta. Recuperi: 2’ e 2’.

CAVAZZO CARNICO - Nel recupero della terzultima giornata l’Arta Terme batte per 3-0, in trasferta, il Cavazzo e si porta a -1 dalla vetta, dove attualmente si trova il San Pietro, superando in classifica il Villa; ancora un avvicendamento, pertanto, sul podio in queste ultime avvincenti battute del Torneo Carnico Giovanissimi/Under 15.  
Vantaggio dei termali al quarto d’ora: azione sulla destra con Sandri che, da posizione decentrata, si inserisce in area e batte Rossi. Nel primo tempo è sempre l’Arta a rendersi pericolosa ma prima Sandri, al 20’, poi Angileri, al 30’, non centrano lo specchio della porta.

La prima parte, disputata sotto un diluvio, della ripresa, vede il Cavazzo in avanti, alla ricerca del gol del pareggio; la formazione di Gaspari lascia però spazio alle ripartenze dell’Arta che, al 6’, colpisce la traversa con Nenis, “servito” dalla deviazione di un difensore di casa dopo il tentativo di conclusione a rete di Cozzi. Continua a premere il Cavazzo ma è l’Arta, al 19’, a siglare il raddoppio: lancio lungo dalla difesa per Sandri, che scarta anche Rossi e deposita la palla in rete. Passano ancora due minuti ed è Nettis a siglare il gol del 3-0 da dentro area, con un diagonale dalla sinistra.
Il Cavazzo accusa il doppio colpo, l’Arta agisce sempre in contropiede e va ancora vicino al gol con Sandri al 25’ (bravo, nell’occasione, l’appena entrato Santellani a deviare in corner). Nei minuti finali assistiamo ancora ad una buona conclusione di Peressini, deviata in corner dal portiere termale, e ad un ultimo contropiede dell’Arta concluso da Nenis, al quale Santellani si oppone con bravura deviando il pallone sul fondo.

Nel prossimo e penultimo turno l’Arta sarà impegnata ad Ovaro, il San Pietro riceverà il Cavazzo e il Villa ospiterà i Mobilieri Sutrio; l’ultima giornata prevede lo scontro diretto tra Arta e San Pietro, match che presumibilmente si rivelerà decisivo per l’assegnazione del trofeo, mentre il Villa (che potrebbe approfittare di un eventuale pareggio in quel di Arta Terme) verrà ospitato a Cavazzo.

Andrea Citran

 

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...





SUPERCOPPA - Barburini, cuore diviso a metà

Il cuore diviso a metà: se potesse ne assegnerebbe due, di Supercoppe. La finale di domani ad Ampezzo chiama, infatti in causa, il passato di Fausto Barburini. Presidente, allenatore e giocatore a ...leggi
14/10/2022

IL PERSONAGGIO - Amici, vincere e dire addio

Venne, parò, vinse, lasciò. Con una collana di buone prestazioni, condite da ben otto “clean sheet” (foglio pulito, nel “calcese“ porta inviolata, per i meno “studiati”) Carlo A...leggi
11/10/2022

SUPERCOPPA - Cavazzo e Villa, a voi!

La stagione del calcio carnico, quella della totale ripartenza, si chiude sabato prossimo con l’assegnazione della Supercoppa. L’appuntamento è ad Ampezzo, alle 15: di front...leggi
11/10/2022












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13417 secondi