Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Sistiana e Pro Fagagna rendono pazza la domenica

Quinta d'andata da 36 gol. Cadono in casa Pro Gorizia e Brian Lignano, il Maniago Vajont fa cinquina (Juventina ko) e guida in solitudine la classifica. Il Fiume si salva nel recupero, la Pro Cervignano nel finale di gara ribalta la Sanvitese. In parità il big-match Zaule - Chions e anche Kras - Codroipo

Sono addirittura 36 le reti segnate nella quinta d'andata in Eccellenza. Un turno rivelatosi "pazzo", imprevedibile, specie nelle 7 partite domenicali, che hanno fatto seguito ai pareggi maturati tra Tamai e Spal (2-2), e tra Virtus Corno e Forum Julii (3-3), e al blitz del San Luigi a spese del Chiarbola Ponziana (0-1).
Chi non deraglia è il Maniago Vajont, sempre più matricola terribile: la squadra di Mussoletto nella ripresa infrange la resistenza della Juventina, cogliendo la quinta affermazione consecutiva e restando da sola in vetta alla classifica. I gol del successo portano la firma di Roveredo (53') e Gurgu (81').

Fanno scalpore gli scivoloni di Pro Gorizia e Brian Lignano. La squadra di Franti deve inchinarsi alla Pro Fagagna, che corona una grande prestazione con tre punti pesantissimi. Craviari apre le marcature al 16', risponde a stretto giro di posta Gashi, ma Domini rilancia la minaccia rossonera. Che si concretizza all'82 col 3-1 di Craviari, con Lucheo che può solo ridurre il passivo prima che il tempo si esaurisca.
Con lo stesso punteggio di 3-2 perde in casa pure il lanciato Brian Lignano, destabilizzato dal Sistiana di Godeas. E dire che Arcon aveva subito portato i gabbiani a condurre, ma al 10' ecco maturare il primo acuto di Germani. Il quale fa doppietta dopo l'intervallo (57'), Baruzzini ci mette la pezza, Colja non perdona (74') e consente ai delfini di imporsi. 

L'altro match di cartello insieme a Tamai - Spal era Zaule - Chions: identico l'esito, 2-2, con le reti concentrate nella parte conclusiva. Allungano due volte i gialloblù di Barbieri (Valenta e Spadera), i rivieraschi non ci stanno e risalgono la corrente con Cofone dal dischetto e all'89' Podgornik

Divisione della posta pure a Repen e Tricesimo. Sono 4 le reti tra Kras e Codroipo, con i friulani che partono a razzo (Nadalini e Lascala), mentre i carsolini reagiscono grazie all'uno due firmato da Sancin e Paliaga nel cuore della ripresa. 
Una settimana orsono il Fiume Bannia veniva beffato dal Tamai al 95'. Stavolta il recupero è stato amico dei neroverdi che al 94', grazie a Barattin, hanno raggiunto il Tricesimo, che conduceva dal minuto 11 (Del Riccio). 

Riparte la Pro Cervignano: due vittorie, due sconfitte, e oggi l'affermazione colta a San Vito con un finale di gara super per la creatura di Bertino, che così balza a quota 9 in classifica, ben lontana dalla zona a rischio. E dire che allo scoccare dell'ora era stato Bara a portare avanti i biancorossi di Paissan. Tra l'89 (rigore di Serra) e il 95' (a segno Specogna) ecco materializzarsi il clamoroso ribaltone, l'ennesimo di una domenica pazza. Sempre che non sia questa la normalità del campionato 2022-2023 di Eccellenza... 

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11589 secondi