Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


PRIMA - Bagarre (e 6 gol) nell'ultima di campionato tra Sappada e Real

Match combattuto, nervoso e condizionato dall'arbitraggio, quello tra le squadre di Piller e Marini. Matura un pareggio (3-3) con 3 espulsi ...

 

SAPPADA – REAL I.C. 3-3 (p.t. 1-2)
Gol: al 20′ Scarsini, al 32′ Pepe, al 35′ Hoffer; nella ripresa al 9′ Massimiliano Solero, al 17′ Hoffer, al 25′ Cecconi.

CALCIO SAPPADA: Bergagnin, Samuele Puntel (5’st Massimiliano Solero), Rossa, Piccinin, Luca Quinz, Albore (9’st Fontana Hoffer), De Candido, Robert Solero (10’st Mattia Quinz), Puntil, Fauner (27’st Canato), Hoffer (21’st Pochero); a disposizione Pellegrina, Di Betta, Chioda. Allenatore Renzo Piller.

REAL IMPONZO CADUNEA: Concina, Martini, Mattia Bellina, Bertolini, Nettis, Pepe (18’st Del Frari), Paolo Puntel (14’st Nassimbeni), Scarsini, Mentil, Cecconi, Di Gleria (18’st Alessandro Bellina); a disposizione Romanin. Allenatore Francesco Marini.

ARBITRO: Andrea Venturini della Sez. di Tolmezzo.

NOTE – Ammoniti: De Candido (38’pt), Nettis (39’pt), Puntil (44’pt), Cecconi (14’st), Piccinin (20’st), Bergagnin (36’st), Mattia Quinz (47’st), Del Frari (47’st), Massimiliano Solero (50’st) e Mattia Bellina (50’st). Espulsi: Nettis (26’st), Bertolini (50’st) e l’allenatore Marini (50’st). Calci d’angolo: 4-2 per il Sappada. Recuperi: 2’ e 5’+2’.

SAPPADA. Doveva essere una classica gara di fine stagione, senza interessi di classifica, fra una squadra (il Sappada) già “retrocessa” la scorsa settimana e l’altra (il Real, sicura da tempo della permanenza in prima categoria) che voleva chiudere in bellezza un campionato passato fra alti e bassi. Ne è uscito un pareggio, con sei reti, in una gara molto combattuta, resa “nervosa” soprattutto da alcuni evidenti errori arbitrali che hanno fatto “imbufalire” la alquanto rimaneggiata squadra ospite. Passa in vantaggio il Real, al 20’, con Scarsini, che calcia a rete dopo un corto rinvio della difesa di casa, trovando l’importante deviazione di Rossa che non lascia scampo a Bergagnin.
Sul versante opposto, due minuti dopo, Fauner si presenta da solo di fronte a Concina, determinante il recupero di Mattia Bellina che salva in calcio d’angolo. Vicino al raddoppio il Real al 27’, quando Cecconi, saltato Rossa, conclude dalla destra colpendo il palo opposto.
Il raddoppio della squadra ospite giunge comunque cinque minuti dopo, grazie al gran tiro dai trenta metri di Pepe che si infila nell’angolino alto alla sinistra di Bergagnin. Passano due minuti e il Sappada va vicino alla rete con Robert Solero, la cui conclusione da dentro l’area rimpalla sull’incrocio dei pali, terminando poi fra le braccia di Concina. E' il preludio al gol della squadra di casa che arriva, un minuto dopo, con la conclusione ravvicinata di Hoffer; evidente, comunque, il netto fuorigioco di partenza dell’assist-man Marco Fauner.

Nella ripresa, al 9’, un controllo errato della sfera da parte di Di Gleria favorisce Massimiliano Solero, che si invola verso Concina e lo supera pareggiando i conti. Al 17’ il Sappada passa addirittura in vantaggio: lancio lungo (una costante in tutto l’incontro) per Hoffer, che supera in velocità il proprio marcatore e batte Concina.
Il vantaggio del Sappada non dura comunque molto in quanto, al 25’, Cecconi riequilibra il risultato con un bel calcio di punizione dai venti metri che si infila in rete. Un minuto dopo la squadra delle frazioni tolmezzine rimane in dieci per l’espulsione di capitan Nettis, reo di essersela presa con l’arbitro per il suo operato.
Nonostante l’inferiorità numerica il Real ha, alla mezz’ora, l’occasione di riportarsi in vantaggio favorito da un errore della difesa di casa, ma Cecconi, scartato anche il portiere, calcia, da posizione decentrata, sull’esterno della rete.

Minuti conclusivi molto concitati, con il Sappada che fa valere la propria maggiore fisicità e, al 39’, ci prova da poco fuori area con Mattia Quinz; bravo Concina a respingere. Nei minuti finali l’arbitro perde il filo del discorso, fioccano le ammonizioni; al 50’, ammonito un giocatore del Real, il Sappada riprende velocemente il gioco senza attendere il fischio dell’arbitro che, a sorpresa, lascia correre. Vengono quindi allontanati dal campo Bertolini e mister Marini. Nei due ulteriori due minuti di recupero concessi dall’arbitro, con gli ospiti in nove contro undici, non cambia il risultato e la gara termina in parità.
Le due squadre salutano così una stagione che, seppure in maniera diversa, non ha soddisfatto entrambe. Il Sappada saluta l’élite del Carnico dopo un solo anno, il Real, reduce dalla vittoria della Coppa Carnia 2021, ha disputato un torneo di centroclassifica, pagando in maniera eloquente i tanti infortuni patiti già dall’alba del Campionato.

Andrea Citran

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/cOgHNyN.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...





SUPERCOPPA - Barburini, cuore diviso a metà

Il cuore diviso a metà: se potesse ne assegnerebbe due, di Supercoppe. La finale di domani ad Ampezzo chiama, infatti in causa, il passato di Fausto Barburini. Presidente, allenatore e giocatore a ...leggi
14/10/2022

IL PERSONAGGIO - Amici, vincere e dire addio

Venne, parò, vinse, lasciò. Con una collana di buone prestazioni, condite da ben otto “clean sheet” (foglio pulito, nel “calcese“ porta inviolata, per i meno “studiati”) Carlo A...leggi
11/10/2022

SUPERCOPPA - Cavazzo e Villa, a voi!

La stagione del calcio carnico, quella della totale ripartenza, si chiude sabato prossimo con l’assegnazione della Supercoppa. L’appuntamento è ad Ampezzo, alle 15: di front...leggi
11/10/2022












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11348 secondi