Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Azzurra bloccata, Lme in solitaria

Senza reti l’incontro tra la squadra di Premariacco e la Pro Romans Medea. La neo capolista vince di misura nel finale e si porta a+2. L’Ufm non sbaglia con il Primorec e si porta a due punti dalla vetta. Tris Sangiorgina al Sevegliano Fauglis. L’Ol3 espugna Risano

Sesto turno del girone B di Promozione che si è rivelato interessante e senza esclusione di colpi di scena a partire dall’ex capolista, l’Azzurra Premariacco che non è andata oltre al pari contro la Pro Romans Medea, perdendo la vetta. Primo tempo nervoso ed equilibrio che si sblocca solo all’85’, con una super parata del portiere ospite su tiro di Madi dal limite, con la palla diretta verso l'incrocio, che viene deviata in angolo. Da segnalare l’infortunio di Colautti, difensore della Pro Romans, al 25' della ripresa. Si è reso necessario l’uso della barella e dell’autoambulanza, si teme una lesione ai legamenti. A lui vanno i migliori auguri di pronta guarigione da tutta la nostra redazione.
Approfitta di questo stop il Lavarian Mortean Esperia che vince nei minuti di recupero la gara al cardiopalma contro la Maranese, guadagnando la testa della classifica. Vittoria in rimonta dopo lo svantaggio arrivato su un infortunio del proprio difensore. Pari firmato da Rosero con un colpo di testa su ottimo cross dalla fascia, quindi ancora controsorpasso ospite con un errore di Cortiula nel finale di tempo. Nella ripresa padroni di casa riprendono il match  su calcio di rigore, procurato da Enrico Lo Manto e trasformato dal fratello Daniel per il 2-2. Per il definitivo gol del 3-2 bisogna aspettare i minuti di recupero, quando Tomada incorna perfettamente un cross dalla sinistra di Palma e manda al settimo cielo compagni, staff e tifosi.

Tris anche per l’Ufm che batte 3-1 il Primorec. Il vantaggio arriva su un rigore procurato da Gabrielli con conseguente espulsione di un difensore ospite. Dal dischetto Aldrigo non sbaglia. Reazione Primorec che trova l’1-1 su autogol generato da calcio di punizione laterale (leggermente deviato) ad opera di Loperfido, ma arriva puntuale il 2-1 di Gabrielli in contropiede nel finale di primo tempo. Nella ripresa occasioni con Battaglini e Puntar a tu per tu con ilportiere. Il 3-1 giunge verso la fine del match con Marjanovic su un batti e ribatti in area piccola con il portiere che di piattone la butta dentro.
Tre reti anche per la Sangiorgina che, però, non ne subisce neanche una dal Sevegliano Fauglis. Risultato importante per i biancocremisi che sbloccano il risultato con Nalon su angolo di Cavaliere deviato da Dalla Bona. L’autore del gol si trova con il pallone tra i piedi sul dischetto del rigore ed insacca a fil palo alla destra del portiere. Nella ripresa bis che arriva da un’azione in ripartenza di Cavaliere che serve l’accorrente Mattiuzzi, bravo a segnare un gran gol di destro sotto la traversa. Il 3-0 porta la firma di Cavaliere che con una bordata di destro trafigge il portiere su assist di Dalla Bona. Sangiorgina in grande spolvero che porta a casa una vittoria coi fiocchi.

Nessun problema per l’Ol3 che espugna Risano con il risultato di 1-3. Arancioni che partono forte con l’uno-due di Sicco che firma la doppietta al 10' ed al 15' del primo tempo. Il primo gol nasce da un recupero palla a centrocampo di Michelutto, che innesca un due contro due. Pallone a Sicco che salta un difensore, poi vince un rimpallo quindi segna con un tiro dall’interno dell’area. Raddoppio che arriva cinque minuti più tardi con un pallone filtrante di Paolo Scotto che serve ancora l’ispiratissimo compagno, bravo a superare il portiere in uscita con la testa ed a realizzare a porta libera. Nella ripresa rientra in partita la Risanese che accorcia con uno schema su punizione dalla trequarti di campo. Palla dentro per l’inserimento di una mezzala ed è Paludetto a metterla di prima al volo verso Cristofoli che di testa accorcia. Nel finale Gregorutti da solo punta due uomini in velocità, li salta e dal limite incrocia un tiro sul secondo palo in caduta, togliendo la ragnatela dall’incrocio per il definitivo 3-1.
Vittoria esterna di misura del Santamaria sul Sant’Andrea San Vito con il risultato di 2-3. Padroni di casa avanti con il doppio vantaggio ad opera di De Chirico e Ciuffatelli. Nella ripresa Grassi al 25' trova un super gol di destro dal limite dell'area su traversone dalla sinistra di Turchetti per il -1, quindi Durmisi la pareggia ed addirittura al 90' ancora Grassi gela i padroni di casa con il 2-3. Successo d’oro per i friulani in terra triestina. Pari divertente per 2-2 tra Mariano ed Aquileia. La sblocca Stacco su rigore al 38'. Nella ripresa raddoppio di Crespi al 21' per i padroni di casa, ma l’Aquileia accorcia con Bacci al 30' e nel recupero la pareggia con Sverzut. Ha giocato ieri in anticipo la Cormonese che ha battuto il Ronchi con il risultato di 1-0.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/M4rWh61.jpg

https://i.imgur.com/iNhxR4a.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12883 secondi