Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Virtus generosa. La Pro Gorizia però sfonda

Due gol nei primi 10' spianano la strada alla squadra di Franti, che nel finale di match arrotonda il risultato...


VIRTUS CORNO - PRO GORIZIA 0-5
Gol: 7’ Zigon, 9’ Lucheo, 46' Zigon, 83' Presti, 86' Predan

VIRTUS CORNO: Nutta, Pezzarini, Martincigh, Mocchiutti (28’st Menazzi), Vulpio (1’st Blasutig), Sittaro, Quintana (29’pt Prapotnich), Fall, Ime Akam, Kanapari, Bressan (35’pt Bizzoco); allenatore: Peressoni.

PRO GORIZIA: Bruno, Duca, Maria (32’st Presti), Kogoi (39’st Franco), Piscopo, Gregoric, Lucheo (21’st Predan), Samotti, Gashi (31’st Vecchio), Zigon (35’st Sambo), Bradaschia; allenatore: Franti.

La Pro Gorizia non dà scampo alla Virtus Corno e torna a casa con tre punti e 5 reti segnate. I biancazzurri di mister Franti vincono largamente a Corno di Rosazzo in una gara che già dopo 10 minuti era stata indirizzata verso Gorizia.
Un plauso va comunque fatto alla Virtus Corno che, nonostante lo svantaggio, non si è demoralizzata continuando a giocare e a provare quantomeno a rendere meno amaro il punteggio.
Come detto, la Pro Gorizia parte forte, anzi fortissimo, e al 7’ trova già il vantaggio con Zigon, abile a capitalizzare l’azione nata da un’incursione di Lucheo. Al 9’ i biancazzurri raddoppiano: palla filtrante dalle retrovie per Lucheo che inganna i difensori friulani, supera Nutta in uscita e deposita il pallone nella porta sguarnita.
Al 23’ ci prova nuovamente Lucheo a conclusione di uno schema su calcio d’angolo, ma la conclusione dell’attaccante viene ribattuta da un difensore. Al 26’ ecco concludere di testa l’ex Gashi di testa, ma Nutta è attento e alza in angolo.

Nella ripresa il canovaccio del confronto non muta e anzi, dopo un minuto, arriva il gol che spegne le speranze della Virtus Corno. Zigon conclude in modo preciso dal limite dell’area, siglando il 3-0 e la doppietta personale.
Da lì in poi la partita si chiude con la Pro che va vicina a gol in altre occasioni, non capitalizzandole per imprecisioni. Dal canto suo la Virtus Corno non molla e in due occasioni si fa vedere in attacco con Kanapari. La prima al 32’ con una conclusione dal limite che finisce alta e poi al 37’ con una bella cavalcata terminata con un tiro sbilenco.

Nel finale la Pro Gorizia arrotonda il punteggio, prima con Presti (38’) che capitalizza un bel inserimento, e infine grazie a Predan (41’) che spedisce il cuoio in rete con un pregevole tocco "sotto" una volta giunto a tu per tu con Nutta.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...





AIAC - Consegnate le promozioni ai nuovi mister

Premiazione ufficiale, oggi a Pradamano, per 40 nuovi allenatori dilettanti friulani che hanno ricevuto, non più attraverso fredda via postale, ma direttamente dai loro responsabili (è la prima v...leggi
27/01/2023














Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16579 secondi