Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA PROMOZIONE - Il primo round all'Ufm. Il Casarsa resta in corsa

Gli ospiti trovano il gol di Toffolo nel finale che riapre i giochi nella gara di ritorno. Monfalconesi avanti con doppietta del 2004 Molinari e tris di Puntar

UFM - CASARSA 3-1
Gol: 13’ Molinari; 12’st Molinari, 16’st Puntar, 45’st Toffolo

UFM: Grubizza, Sarcinelli, Di Matteo, Cesselon, Damiani, Battaglini, Molinari (43' st Rebecchi), Diallo, Puntar (26' st Iacoviello), Aldrigo, Clede (38' st Iacumin). A disposizione: Brussi, Tranchina, Franco, Guerin, Braida, Gabersini. All.: Stefano Gregoratti.

CASARSA: Daneluzzi, Giuseppin (27' st Rosalen), Zannier (15' st Zanin), Bayire, Venier, Toffolo, Cavallaro (41' pt Patrice Lenga), Tosone, Dema, Alfenore (15' st Brait), Paciulli (27' st Qevani). A disposizione: Eros Pagnucco, Bertuzzi, Llulla, Joseph Lenga. All.: Michele Pagnucco.

ARBITRO: Marco Zorzon sez. Trieste. Assistenti: Luca Rivellini sez. Udine, Daniele Carbone sez. Trieste

NOTE - Ammoniti: Aldrigo, Sarcinelli, Paciulli. 

MONFALCONE – Qualificazione ancora aperta fra Ufm e Casarsa dopo il 3-1 con cui i canterini hanno superato i gialloverdi ospiti e in gara due, il prossimo 7 dicembre, salvo ulteriori variazioni, si deciderà chi sarà la finalista.
Dopo 13 minuti dall’avvio delle ostilità l’Ufm passa a condurre quando Aldrigo se ne va sulla fascia, dal fondo serve a rimorchio Molinari che gonfia la rete. Nel secondo tempo il Casarsa entra in campo con un altro piglio e va vicino al pareggio con Dema. Scampato il pericolo, i monfalconesi vogliono chiudere la gara e lo fanno ancora con Molinari al 12’ al termine di un’azione personale: dalla destra rientra al centro ed incrocia un bel tiro all’angolo lontano, fuori portata di Daneluzzi. Passano 4 minuti e Puntar parte sul filo del fuorigioco, si presenta davanti al portiere e lo trafigge. Sembra un discorso chiuso ma il Casarsa non si da per vinto e al 45’, con un bella punizione passata sopra la barriera, Toffolo riapre i giochi. 

HANNO DETTO:

Rodolfo Lugli (presidente Ufm): «Partita riaperta, ripartiamo come se fossimo zero a zero, con umiltà, voglia e determinazione come stasera. Vorremmo andare in finale che si giocherà sul nostro campo. Il Casarsa? Un’ottima squadra, buone individualità davanti ma anche in mezzo e in difesa sono bravi». 

Joseph Fogolin (ds Casarsa): «Il nostro gol tiene aperta la qualificazione, possiamo recuperare. Nel primo tempo siamo entrati timorosi e andati in difficoltà. Meglio nel secondo tempo con un altro piglio, avevamo la palla per pareggiare, poi però un’amnesia di 5 minuti ci è costata due gol. Poi la punizione di Toffolo che tiene tutto aperto. Sarà dura ma dobbiamo crederci».

(f.p.)    

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,43139 secondi