Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BASKET A2 - Vola altissima l'Aquila di Cividale

Nel derby dei “rapaci”, la Gesteco supera la Fortitudo Bologna con una prestazione collettiva di ottimo livello. Pepper e Miani i migliori, 7 assist per Rota. Segni di risveglio da parte di Chiera

GESTECO – FORTITUDO   76 - 71
(Parziali:
18 -17, 40 - 34, 64 - 48)

FORTITUDO: Fantinelli, Aradori 6, Thornton 21, Davis 14, Biordi 2, Barbante 12, Italiano 14, Panni 2, Cucci. Ne: Paci. Coach: Dalmonte.

GESTECO: Rota 5, Mouaha 9, Pepper 18, Miani 14, Dell’Agnello 11, Battistini 5, Chiera 12, Cassese 2, Nikolic. Ne: Micalich, Barel e Balde. Coach: Pillastrini.

ARBITRI: Masi, Perocco e Tarascio.

Note: Liberi: Gesteco 12/14, Fortitudo 11/15. Tre punti: Gesteco 8/30, Fortitudo 6/24. Rimbalzi: Gesteco 29 (Pepper 8), Fortitudo 39 (Davis 13). Assist: Gesteco 19 (Rota 7), Fortitudo 18 (Fantinelli 6): Cinque falli: nessuno. Spettatori: 2.100.

CIVIDALE. In attesa della “Classica” (che sforzo di fantasia!) di domenica prossima al “Carnera” contro l’Apu, la Fortitudo “buca” la sua prima esibizione in terra friulana. Incappa in un’avversaria tosta, lucida, affamata: insomma l’ Aquila rapace, che difende con gli artigli il proprio nido, almeno stavolta si chiama Gesteco. L’approccio di Cividale è intenso, ma poi la Fortitudo prende le misure e schizza sul 14 - 8, anche in virtù degli 8 rimbalzi offensivi catturati (e non sarà sufficiente nemmeno conquistarne 10 di più - 39 a 29 -in sede di  bilancio finale). Ma è solo un’ illusione perché Aradori (inguardabile in difesa che, a dire il vero, mai è stata la sua specialità) e Thornton sparano a salve e la Gesteco ricuce grazie ad un chirurgico Battistini. La zona ducale è particolarmente indigesta per la F vestita di blu e, se anche Chiera ritrova momenti di fiducia (7 punti per il capitano), la Gesteco può volare sul 26 - 19. Ma non sembra essere - al momento - serata da fughe e, malgrado la cattiva prestazione di Thornton (2/10 dal campo alla pausa lunga), aggrappandosi a Barbante (9 punti con 5/5 al tiro), gli ospiti riescono a limitare i danni al riposo lungo.

Una schiacciatona lungo la linea di fondo del preziosissimo Pepper (oltre a 18 punti, pure 8 rimbalzi e 2 assist per il ”Dottore” ) e una gran difesa ducale obbligano Dalmonte ad un precoce time out: dopo 3’ del terzo quarto non è proprio la Fortitudo che il coach ospite vorrebbe vedere. Cividale è intanto salita sul 48 - 35 con uno splendido passaggio no look di Dell’Agnello a beneficio di Mouaha. Che è decisamente “on fire” e mette la firma sull’immediato più 14 (53 - 39). Ora il Natisone si ingrossa e tracima tracima: dalla lunetta Chiera va infatti per il 60 - 44. Margine conservato da una magia di Rota (stasera non proprio un cecchino - 2/9 non è un bel leggere - ma grande ispiratore, con 7 assist) all’alba dell’ultimo quarto. La banda Pillastrini cala però di intensità e Bologna ritorna a farsi minacciosa (56 - 64 al 33’). Il finale è da cardiotonico: Miani e Chiera respingono il primo assalto, Thornton e Italiano riportano ancora sotto la Fortitudo (64 - 69), poi a Pepper risponde di nuovo Italiano. E se Davis (13 rimbalzi) timbra il 68 - 72 a 1’25”, Dell’Agnello imbuca il consueto gancetto alla “Printezis” per il più sei. L’ex Apu con il 31 punisce ancora dall’arco: 71 - 74. E vorrebbe infine completare l’opera, ma la sua tripla è sbilenca e Cividale, con il pubblico tutto in piedi, munge sapientemente il cronometro. Ed è giusto che sia Miani (super difesa, 14 punti, 6 rimbalzi e 2 assist), dalla lunetta, a sigillare il successo. (r.z.)

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/Sw0jOKS.jpg

https://i.imgur.com/iqTFg3I.jpg

https://i.imgur.com/jgLE1Ct.jpg

https://i.imgur.com/UHvQBX5.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...





BASKET A2 FEMM. - Delser, e sono sei!

La WomenAPU Libertas Basket School Delser Udine coglie sul parquet delle Acciaierie Valbruna Pallacanestro Bolzano la sesta vittoria consecutiva. Nella settima d’andata del girone Nord del camp...leggi
19/11/2022






BASKIN - Zio Pino a tutto campo

Porte (soc)chiuse, scarsa conoscenza della materia da parte di chi invece dovrebbe agevolare un percorso virtuoso, amministratori sordi e difficoltà burocratiche hanno forse deluso, ma mai spaventato Alberto Andriola...leggi
06/10/2022

BASKET - Gesteco, buona la prima

  GESTECO – CHIETI   81 - 78 (Parziali: 25 - 19, 42 - 35, 61 - 59)   GESTECO: Rota 14, Pepper 10, Chiera 7, Miani 11, Dell’Agnello 20, Casse...leggi
01/10/2022



BASKET A2 - Progettoautismo Fvg è partner Gesteco

Non solo canestri e il maggior numero di vittorie per una salvezza da conquistare senza soffrire. La Gesteco sta per cominciare la sua prima, storica avventura in serie A2 con un occhio particolarmente attento...leggi
19/09/2022




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12109 secondi