Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TENNIS GARDEN - Gladiators e Alba City danno spettacolo

Termina 5-5 il confronto, pieno di emozioni, tra due protagoniste della serie A


GLADIATORS  - ALBA CITY  5-5

Gol: 17' Gashi, 19' Zaimi, 22' Manushi. Secondo tempo: 4' Gjioci, 9' Gjioci, 12' Biioshmi,13' L Merzhani, 15' Gashi, 18' Getoar, 20' Getoar.

GLADIATORS: Rigers Merzhani, Osjia, Beqiri, Shara, Zaimi, Biioshmi, Gashi, Lorenc Merzhani. Allenatore: Fatjol Stermugu.

ALBA CITY: Endrit Vrenezi, Altin, Edonis Vrenezi, Manushi, Amarildo, Arianit, Gjioci, Getoar. Allenatore: Dedei Ermal.

ARBITRO: Sciarelli (Pordenone).

NOTE - Ammoniti: Beqiri, Shara, Amarildo.

Pasian di Prato. Il comprensorio sportivo del Tennis Garden è il teatro della gara di serie A della quarta giornata di campionato. Le due sfidanti, Gladiators e Alba City, sono appaiate in classifica e dunque tentano di superarsi al fine di portare a casa l'intera posta in palio.

LA CRONACA - I Gladiators partono in quarta, baricentro alto e testa bassa alla ricerca del subitaneo vantaggio. Ci prova Gashi con un un diagonale in rovesciata al 2' e poi al 4'  con Endrit Vrenezi che sventa prontamente sopra il legno. Poi è l'Alba City con Getoar al 5' a mancare il bersaglio prima con una cannonata dai 12 m. che va a stamparsi sul primo palo e poi ballonzola sulla linea e sbatte anche sul secondo palo. Un minuto dopo lo stesso ci riprova con una violenta staffilata che accarezza il palo.
Vantaggio degli oranges al 17' ad opera del prolifico bomber Gashi che trafigge il portiere sul secondo palo. Non domi i Gladiators pressano a dovere spinti dalle retrovie dai furenti Beqiri e Shara e vanno in doppio vantaggio con Zaimi al 19' che cattura la sfera dal limite ed imbuca la rete. Replicano i greys con l'esperto Gjioci al 20' con una conclusione che fa la barba al palo. Corre il 21'; l'arbitro assegna il penalty per atterramento in area di Manushi. Batte Getoar che però spreca la ghiotta occasione. 22' di gioco quando Alba C. riduce le distanze: calcio piazzato dal limite battuto da Manushi con un rasoterra angolato che va a gonfiare la rete. Fase di gioco con frequenti attacchi condotti in modo veemente da entrambe le formazioni. Le belle conclusioni di Gashi, Biioshmi, Zaimi, Getoar, E. Vrenezi e Manushi vengono neutralizzate a dovere dai due portieri R. Marzhani e Endrit Vrenezi.

Secondo tempo con gli ospite ancora non domi che si proiettano ancora in attacco alla ricerca del pareggio. Ci riescono al 4' con Gjioci che centra il bersaglio, ben servito dal funambolico Edonis Vrenezi. Si riapre la disputa con le due contendenti che si attaccano a viso aperto, senza risparmiarsi. Ancora vantaggio dei greys ad opera di Gjioci al 9' quando scatta bene sul servizio di E. Vrenezi e fulmina il portiere in tap-in. Pareggio degli oranges al 12' quando l'arbitro accorda il calcio di rigore per un tocco in area del braccio di E. Vrenezi. Batte deciso Biioshmi che conclude in gol.
Macinano ancora gioco i Gladiators che si riportano in vantaggio al 13' con L. Merzhani dopo lo scambio palla con Biioshmi. Ci credono gli uomini di Fatiol e imperterriti continuano a portare attacchi agli avversari.
Gol di Gashi al 15' con un tiro a mezz'altezza, ben servito da L Merzhani. Ma non è finita. Ripartono bene gli uomini di Dedei che, guidati efficacemente dal bravo Edonis Vrenezi, dallo spigoloso Amarildo e con Manushi che fa il diavolo a quattro sulle fasce, guadagnano terreno con scambi precisi e veloci, Ci sono conclusioni di Edonis Vrenezi, Manushi e Gjioci che vengono sventate dal bravo Rigers Merzhani. Corre il 18' con Getoar che scatta prontamente e fa partire un preciso fendente che trafigge il portiere.
Due minuti dopo ancora il furetto Getoar, mai domo, cattura la sfera e pareggia le sorti dell'incontro con un forte diagonale sul secondo palo. Dunque gara che finisce con il giusto pareggio di 5-5 che ha offerto ai tifosi al seguito infinite emozioni e un calcio giocato decisamente più che buono.

Mimmo da Silva

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/Acudx0X.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE C - Clark, lezione all'Udinese

CLARK UDINE -  FUTSAL UDINESE 11-3Gol: 5' pt Barile, 8' Coppola, 16' Besic, 17'Aziz, 22' Coppola, 23' Viola, 27' Besic. Secondo tempo: 6' Ganzini, 11' Jabhart, 15' Aziz, 18' Besic, 23' Aziz, 26'Aziz...leggi
27/11/2022





SERIE C - Rappresentativa al via

Dopo tre anni di pausa forzata, ritorna la Rappresentativa regionale di calcio a 5. Affidata all’ esperto tecnico Luca Della Negra - che si avvarrà della collaborazione del vice Stefano Monformoso...leggi
22/11/2022











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10078 secondi