Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE A2 - Pordenone, ecco la super Olimpia Verona

Grande sfida sabato al Pala Flora: i neroverdi affronteranno la capolista a punteggio pieno del girone A. Marco Hrvatin: non è vero che non abbiamo nulla da perdere...

La decima giornata di campionato di Serie A2 regala una super sfida ai tifosi neroverdi che sabato pomeriggio, al Pala Flora, sono chiamati a sostenere la squadra contro l'imbattuta capolista Olimpia Verona, solitaria al comando del girone A, con otto vittorie in altrettante partite disputate, ed una gara in meno ancora da giocare. Questo il biglietto da visita con cui la formazione veneta si presenta sul parquet del Diana Group Pordenone che, dal canto suo, vanta sin qui il miglior attacco con 42 reti realizzate, una media di oltre 4 gol a partita.

"Dopo le nostre prime nove giornate posso dire che c'è tanta differenza tra la Serie B e l'A2, questo si nota soprattutto nel possesso palla - analizza Marko Hrvatin -. L'anno scorso facevano fatica le squadre con la nostra pressione, ora è un pò diverso. Guardando la classifica attuale, dobbiamo essere soddisfatti, perché abbiamo anche perso due giocatori chiave dopo la prima giornata. Sono comunque un pò rammaricato, perché potevamo fare di più".

Ora si guarda alla sfida di sabato che Hrvatin descrive come "la partita più importante per il Pordenone", e spiega che "se qualcuno pensa che non abbiamo niente da perdere perché arriva la capolista a punteggio pieno, si sbaglia di grosso. Il punto con la Domus Bresso lo teniamo stretto per com'è maturato, ma contro una big come il Verona non firmo certo per il pari".
Infine, un occhio alla rosa avversaria: "Dietro al lavoro che stanno facendo c'è indubbiamente la mente di Leléco, a cui faccio i miei complimenti. Alba penso sia il loro giocatore più forte, e poi dovremo stare molto attenti al sinistro di Donin, che tanto mi piacerebbe vedere a Pordenone."

Il messaggio è solo uno: "Non arriva ogni settimana una squadra con otto vittorie su otto partite, in un campionato così importante come quello della Serie A2, quindi vi voglio tutti al Pala Flora!"
Fischio d'inizio alle 16, ingresso libero e gratuito, e, solo per chi non potrà essere presente, la diretta streaming sui canali social neroverdi.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...














UNDER 21 - Naonis e Manzano da applausi

Si fanno valere nel campionato Under 21 di calcio a cinque gestito nella fase regionale dal Veneto le due portacolori friulane. Naonis e Manzano, club molto attivi anche a liv...leggi
07/11/2022





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13438 secondi