Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


NAZIONALI - Adriese di forza. Il Cjarlins (2 pali) deve cedere

La squadra di casa si è imposta per 3-0, un risultato fin troppo severo a spese della giovane e rimaneggiata formazione friulana

Undicesima d'andata senza premio nel risultato per l'Under 19 del Cjarlins Muzane, impegnata nel girone D degli Juniores Nazionali. La giovanissima formazione di Alessandro Tormena ha ceduto in trasferta ad un'Adriese confermatasi complesso che, specie in casa, sa essere micidiale. Tormena è rimasto colpito dalla forza dei 4 giocatori offensivi granata e, in particolare, dal 2003 Pattaro, non a caso nell'orbita della Prima squadra. L'Adriese si è imposta per 3-0 nonostante tre parate da applausi di un bravissimo Crespi. E il Cjarlins? Preso il primo gol dopo appena 5' (l'approccio stavolta non è stato dei migliori), la formazione friulana si è fatta comunque valere, ma non è stata certo fortunata, visto che ha colpito, tra l'altro, due pali. Il terzo gol dei padroni di casa è arrivato nel finale, ad appesantire in maniera fin troppo severa il risultato. 

Alessandro Tomada spiega: "La coperta resta corta a causa degli infortuni, spero di poter recuperare un paio di giocatori al più presto. L'Adriese ha comunque meritato la vittoria, mettendo in evidenza un attacco particolarmente agguerrito: avevano più gamba di noi, ci hanno messo in difficoltà come nessuno aveva fatto prima di oggi. Non ci ha certo agevolato, inoltre, l'uscita dell'unica punta centrale, Lozer, sul finire del primo tempo: è stato toccato duro a una caviglia, confido che si tratti solo di una contusione. Andiamo avanti per la strada tracciata, sapendo che schierare ragazzi di uno-due anni più giovani rispetto agli avversari possa nel breve periodo comportare un prezzo a livello di risultati. E' anche vero che la classifica resta abbastanza corta e, quindi, offre possibilità di recupero". 

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10792 secondi