Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SECONDA D - Union 91: vittoria sofferta e di misura

La tripletta di David Turco trascina i suoi alla conquista dei tre punti, graziati dall’arbitro che prima convalida ma poi annulla la rete del 3-2 ospite

ZOMPICCHIA - UNION’91  2-3
Gol: 29’pt Turco Devid (U), 43’pt Turchet (Z), 3’st Turchet (Z), 6’st e 44’st Turco Devid su rigore


ZOMPICCHIA: Todisco, Bonelli cap., Finazzi, Pavan, Duriatti, Rosso (38’st Pin), Cassin, Buli (23’st Misson), Tahiri, Turchet (38’st Bellilni), Festari (43’st Fakhri).  Allenatore Restucci Arnaldo.

UNION 91: Ciroi, Dose, Blasoni, Pellizzari, Martin (40’st Ponte), Benedetti, De Guilmi (40’st Beltramini), Garzitto, Fabbris (46’st Lestuzzi), Turco Devid, Turco Mattia cap. Allenatore Flavio Chiacig.

ARBITRO: Nicola Barbui (sezione di Pordenone).

NOTE - Ammoniti: Todisco dello Zompicchia. Martin dell’Union’91. Espulsi: Pavan e Duriatti dello Zompicchia.


In un girone D di Seconda Categoria molto equilibrato e competitivo, con una classifica molto corta e che non ammette cali di tensione, un’Union 91 meno brillante del solito, fatica non poco per avere ragione di un ostico e combattivo Zompicchia che si arrende solo al 44’ della ripresa, in doppia inferiorità numerica, dopo il secondo rigore trasformato da David Turco sempre più solitario capo cannoniere del girone con 20 reti in 11 partite. Va però ricordato che al 18’ del secondo tempo, sul risultato di 2-2, l’arbitro Barbui prima convalida e poi inspiegabilmente annulla una rete regolare di Fabbris che avrebbe certamente cambiato il corso della partita e facilitato la vittoria degli ospiti.
In classifica, l’Union 91 rimane solitaria al secondo posto a cinque lunghezze dal capolista Flambro e con due punti di vantaggio sul Palazzolo.
Alla squadra di mister Chiacig va comunque ascritto il merito di essere una squadra che non molla mai e che, se riesce a vincere battaglie come questa anche quando non gioca al meglio, ha i numeri per andare lontano.

La cronaca. Dopo una mezz’ora in cui la squadra del presidente Bondetti ha costruito diverse azioni da gol ma senza concretizzare la propria superiorità, il risultato si sblocca al 29’ grazie al bomber Devid Turco che in contropiede entra in area dal vertice sinistro e lascia partire un diagonale che si insacca nell’angolo opposto dove Todisco non ci arriva.
Sembra che le cose si mettano al meglio per gli ospiti ma l’Union’91 commette alcuni errori ed al 43’ lo Zompicchia pareggia con un rigore trasformato da Turchet.
Padroni di casa ringalluzziti dopo il pareggio, tanto che al 3’ della ripresa addirittura raddoppiano ancora con Turchet che sfrutta nel migliore dei modi un cross dalla destra, insaccando da distanza ravvicinata.
Ma l’Union’91 non è squadra che si dà per vinta tanto facilmente e dopo 3’ gli ospiti pareggiano con un calcio di rigore realizzato da Devid Turco. Ora la squadra di mister Chiacig gioca per vincere ed al 18’ trova quello che avrebbe potuto essere il gol partita grazie a Fabbris che insacca sull’uscita di Todisco. L’arbitro Barbui convalida ed indica il centro del campo, poi inspiegabilmente cambia idea ed annulla.
Gli ospiti continuano comunque a cercare caparbiamente la rete della vittoria ed al 44’ finalmente la trovano grazie al secondo rigore trasformato da David Turco. Onore al merito.
Nel prossimo turno, l’Union 91 sarà impegnata in casa con la Varmese, mentre lo Zompicchia affronterà in trasferta il Malisana.
Da notare che, per uno scherzo del calendario, le avversarie dell’Union 91, nel turno successivo, affrontano sempre il Malisana.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...














SERIE B - Esame Ternana per il Tavagnacco

A Terni per un esame complicato. Il Tavagnacco torna in trasferta dopo la sconfitta casalinga per 4-1 contro il Ravenna che ha interrotto la serie di quattro risultati utili d...leggi
26/11/2022





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11620 secondi